ECONOMIA e FINANZA

Turismo in Appartamento e Olimpiadi 2026 a Milano

June 28 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

In occasione della notizia delle Olimpiadi Invernali, che nel 2026 si svolgeranno a Milano e Cortina, abbiamo raccolto alcune riflessioni di Raffaele Paletti, presidente nazionale di Rescasa, l'associazione che difende i diritti e gli interessi del Turismo in Appartamento.

Accreditati studi di settore prevedono un'impennata dei flussi turistici, nel capoluogo lombardo, durante il periodo olimpico. Un'altra grande occasione per Milano, dopo Expo 2015.

Questa volta, per risolvere la questione dei posti letto, si potrebbe evitare di ricorrere alla costruzione di nuovi alberghi. Troppo spesso, in precedenti occasioni simili, si è fatto ricorso a questa soluzione, generando un problema di depressione del mercato nei periodi di spalla di questi grandi eventi. Si pensi alle olimpiadi di Torino del 2006 e alla stessa Expo a Milano. Anche se nelle nostre città ormai da tempo si lavora bene per attirare sempre maggiori flussi, le leggi dell'economica dicono non sia bene aumentare eccessivamente l'offerta.

A Milano, si potrebbe sfruttare positivamente la continua crescita del fenomeno e dei numeri del Turismo in Appartamento, convertendo molti appartamenti all'uso degli affitti brevi, generando un'onda lunga virtuosa, che potrebbe fare crescere molti nuovi piccoli imprenditori.

Per questo è necessario fare attenzione fin da oggi ai temi della formazione imprenditoriale e della regolamentazione del mercato. Sono strategie che si devono preparare con alcuni anni di anticipo e nel caso delle prossime Olimpiadi, siamo in perfetto orario, se non si perde tempo.

Milano deve partecipare con una significativa rappresentanza alle edizioni olimpiche che precederanno la nostra, per imparare e fare esperienza su come la pubblica amministrazione e i privati debbano lavorare di concerto, per generare la massima economia, non solo durante la kermesse, ma soprattutto prima e dopo.

Puntare sulle nuove leve è un "must"; basti pensare che i ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori di oggi saranno diplomati o laureati allora. La loro prima esperienza lavorativa potrebbe coincidere proprio con le Olimpiadi. Se riuscissimo a insegnare loro qualcosa ogni anno, potremmo formare dei futuri "ambasciatori" della creatività imprenditoriale del nostro paese.

Turismo in Appartamento, alberghi diffusi, condhotel, tutto ciò che oggi si definisce genericamente extra-alberghiero, potrà essere gestito al meglio quando riusciremo a cambiare la mentalità dei nostri imprenditori e amministratori, magari cominciando proprio da una maggiore attenzione alla definizione e classificazione delle diverse attività. Se al centro della domanda turistica mettiamo i viaggiatori, forse apparirà evidente l'errore di privilegiare un tipo di offerta rispetto ad altre, trasformando un sistema frazionato e competitivo in una offerta integrata e in armonia con le reali esigenze del mercato.

Per rimanere informati sulle iniziative di Rescasa suggeriamo di:

fare domanda di inserimento nel gruppo Turismo in Appartamento di Linkedin
Compilare il form di contatto nella side bar di questo post
Contattare Rescasa al numero 02 7750 696



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere