INTERNET

Twitter per le aziende: guida all'uso

November 17 2015
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Se ben usato Twitter può un efficace strumento per le aziende per fare business. Ecco alcune regole base per iniziare a farne un uso efficace.

Twitter, grazie alla sua semplicità, è un potente mezzo di comunicazione che se usato efficacemente può dare buoni risultati in termini di business alle aziende.

Ma per ottenere i risultati sperati ci sono delle regole basilari da seguire. Vediamole brevemente in questo articolo.

Il linguaggio prima di tutto

Twitter, abbiamo appena detto che grazie alla sua semplicità, è un potente mezzo di comunicazione ideale per informare. Ma informare non significa fare propaganda dei propri prodotti / servizi. Perciò, non va inteso come una vetrina gratuita per i nostri messaggi pubblicitari.

Quindi, come bisogna muoversi? Cercando di metterci nei panni del nostro target e pensare come loro. Crea contenuti che siano attinenti alle loro necessità, che risolvano i loro problemi. Se riusciamo a creare contenuti che attirano l'attenzione del nostro pubblico, avremo perfettamente centrato i nostri obiettivi di marketing. Al contrario se continuiamo a parlare in termini troppo mirati al marketing e troppo tecnici, quindi poco comprensibili ai comuni mortali, distogliamo l'attenzione dei nostri utenti perdendo potenziali clienti.

Creare un contatto coi nostri utenti

Il rapporto che andremo ad instaurare coi nostri utenti non deve essere quello formale fra cliente e fornitore, ma deve essere il più possibile amichevole senza toni distaccati.

Come fare? Ogni volta che stiamo per pubblichiamo un tweet, domandiamoci se al centro del messaggio abbiamo messo il nostro pubblico? Se sì siamo sulla strada buona altrimenti, meglio rivedere il messaggio.

La parola d'ordine per creare contatti è autenticità. Se il tuo marketing ha solo un fine commerciale, le persone lo capiranno. Ovvio, che un'azienda va su Twitter o qualsiasi altro social per raccogliere clienti. Il problema nasce proprio quando si hanno esclusivamente fini commerciali, e lo si porta avanti in maniera fin troppo palese.

I naviganti vanno su Twitter per cercare informazioni, per trovare la soluzione ad un determinato problema. Il nostro scopo deve essere quello di catturare la loro attenzione proponendo soluzioni ai loro problemi, solo così riusciremo ad attirare l'attenzione sul nostro prodotto / servizio. In pratica creando valore aggiunto indirettamente facciamo propaganda del nostro marchio.

Al contrario se facciamo esclusivamente propaganda, gli utenti capiranno che il nostro fine è solo commerciale ed otterremo l'effetto opposto.

Non ripetere un tweet all'inverosimile

Giusto riproporre lo stesso Tweet più volte, perché ci dà maggiori probabilità di raggiungere più utenti, mica tutti i nostri follower sono collegati nello stesso momento in cui twittiamo.

Però attenzione a non esagerare perché è facile cadere nello spam. Giusto riproporlo, ma dicendo lo stesso concetto con altre parole. Continuare a dire le stesse cose a tappeto infastidisce ed otteniamo l'effetto opposto a quello desiderato. Già in televisione ci martellano all'inverosimile riproponendo più volte nell'arco di qualche ora lo stesso spot.

Conclusioni

Abbiamo detto che per catturare l'attenzione dobbiamo creare valore aggiunto proponendo soluzioni ai problemi che cercano gli utenti. Questa è una cosa che alla lunga avrà un ritorno perché gli utenti si ricorderanno di questa cosa e un domani potrebbero diventare nostri nuovi clienti.

Aiutare segna punti a nostro favore, sul nostro prodotto / servizio, quando gli utenti ne avranno bisogno sì ricorderanno.

Siete pronti a partire con la vostra pagina su Twitter. Avete bisogno di una consulenza per la sua apertura? Non sapete cosa scrivere? Non esitate a contattarmi per una consulenza.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Alessio Arrigoni
Responsabile pubblicazioni - Alessio Arrigoni
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere