ARTE E CULTURA

Un film documentario sulla militanza politica di Gian Maria Volontè

November 9 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Un gruppo di giovani all'opera per raccontare l'impegno politico del grande attore

Si chiamerà DIMENTICATA MILITANZA – UN RITRATTO POLITICO DI GIAN MARIA VOLONTE’ il film documentario che racconta un aspetto importante della vita del grande attore ad oltre venti anni dalla sua scomparsa.
La militanza politica di Gian Maria Volonté, talvolta estrema sarà ricostruita attraverso i ricordi del regista Citto Maselli che ha diretto il film "Il Sospetto" nel 1975 con Volonté protagonista, Otello Angeli sindacalista Cgil con cui condivise molte battaglie, Oreste Scalzone fondatore di Potere Operaio e amico di Volonté e i documenti filmati dell'Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico.
Il film documentario è una co-produzione Zi&Pa Pictures e AAMOD che verrà realizzato da un gruppo di giovani: il regista e ideatore Patrizio Partino, Paolo Ballarini produttore e montatore del suono, Nicoletta Senzacqua sceneggiatrice, Luca Metodo musicista, Germano Evangelisti direttore della fotografia, Roberto Ugo Ricciardi fonico di presa diretta, Simone Pietro Usai sound designer, Fabrizio Cheloni fonico di missaggio. Tutti giovani professionisti, alcuni allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia con numerose esperienze importanti alle spalle.
Sarà possibile contribuire concretamente alla realizzazione del film attraverso il portale Ulule all’indirizzo: http://it.ulule.com/dimenticatamilitanza, a seconda della portata della donazione, si otterranno delle ricompense che vanno dal manifesto del film alla copia digitale e/o in Blu-ray Disc/DVD del documentario ultimato, fino all’entrata nel team di realizzazione in qualità di produttore. Sulla pagina Facebook ufficiale sarà possibile seguire il lancio della campagna e tutti gli aggiornamenti, mentre alla mail dimenticatamilitanza@gmail.com si potranno chiedere tutte le informazioni.
“Un sostegno economico, che è quello che chiediamo con questa campagna, servirà ad aiutarci a completare questo percorso di ricerca per fornire poi un quadro chiaro, esaustivo e soprattutto utile ad una riflessione il più ampia possibile” (il regista Patrizio Partino).



Licenza di distribuzione:
Susanna Zirizzotti
Addetto Stampa - Centro Sperimentale di Cinematografia
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere