ARTE E CULTURA

Vacone Emporio Style sfida il COVID19

April 14 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Anche durante l’epidemia di Covid-19 possiamo ascoltare una bella notizia da Vacone in Provincia di Rieti, un piccolo paese con meno di circa 250 anime. Infatti ha riaperto l’unico negozio di generi alimentari, che precedentemente venne chiuso per cessata attività; una ragazza, madre di famiglia, ha avuto il coraggio di riaprirlo per poter far fronte alle necessità primarie di tutta la popolazione, maggiormente anziana,

E’ un sogno che si materializza a Vacone, dopo aver subito un incubo; questo paesino, già colpito da una profonda crisi economica, conseguenza di quella che tutta l’Italia sta vivendo, era entrato nell’incubo più brutto che si possa vivere: in questa piccola realtà aveva cessato il servizio l’unico minuscolo supermercato che teneva vivo il paese da quasi un secolo.
La persona che lo gestiva aveva tirato un po’ per le lunghe, al fine di resistere al momento difficile, ma non era riuscita a mantenere il ritmo.
L’incubo per tutti i paesani, oltretutto di età medio alta, era cominciato. Dover chiedere ai più giovani di poter fare la spesa per loro, nel paese vicino, era già un problema e con la pandemia la cosa si era reso impossibile.
La persona che gestisce l’emporio dichiara:" I cittadini possono trovarvi generi di consumo come latte, pane e piccole cose che possono servire al fabbisogno giornaliero "
Ma c’è anche la sicurezza che avere un punto di approvvigionamento è vita. Ebbene siamo alla soglia di una nuova era, attivata dal coraggio di una quasi cinquantenne, madre di famiglia, che si è fatta paladina delle necessità del piccolo comune, isolato, staccato da tutte le vie di traffico commerciale.

Da martedì 7 aprile 2020, in piena pandemia COVID19, la signora ha riaperto i battenti del piccolo negozio, con grinta e tanta, tanta tenacia. Non possiamo che fare gli auguri, a lei e a Vacone!
Seguiteci sui social e sul sito www.webtvstudios.it

Servizi Audiovisivi - Riprese Video - Interviste

https://www.facebook.com/webtvstudios
http://www.webtvstudios.it



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere