MUSICA
Comunicato Stampa

Alwise torna con il suo nuovo singolo "Morricone"

Uscito il 27 Settembre con Maionese Project e distribuito da Artist First.

Foto“Morricone” è un brano pop. Come del resto è sempre stato pop il Morricone compositore per il grande schermo e arrangiatore di musica leggera. Si basa tutto su un giro armonico semplice, e l’arrangiamento è costruito con delicatezza, a partire dalla parte di pianoforte e gli archi, che emergono nel finale. Agli strumenti suonati sono stati aggiunti campioni e suoni concreti (cioè “suoni reali” o “rumori”) per rendere più cinematico il pezzo, un po’ come lavorava Morricone stesso nei suoi arrangiamenti e colonne sonore.
Questo brano però non è un mero omaggio al Maestro, anzi tutt’altro: il testo parla di Alwise e della sua intima dichiarazione d’amore verso la musica. Quest’arte, così svalutata oggi come incredibilmente ricca di potenziale per il benessere umano, ci sarà sempre. “Quando va tutto male”, la musica sarà lì a consolarti. Ma sarà lì anche quando andrà tutto bene per gioire insieme a te. Il senso del verbo all’infinito nel ritornello non è la volgarità o la trasgressione. Il senso è la verità della frase stessa, e, soprattutto, che avere la fortuna di fare qualcosa di bello come la musica può darti una felicità capace di superare anche la paura della morte, “in un certo senso”.

“Come copertina ho scelto una “foto d’archivio” del 2009 circa, appena fuori dalla chiesa del paese dove sono cresciuto. La mia immagine da bambino che emerge tra varie facce rese anonime mi sembrava perfetta per esprimere l’intimità del brano.”


Biografia
Alvise Osti in arte Alwise.
E’ un musicista di Trento di 26 anni, che comincia a fare musica per caso, quando a 8 anni va controvoglia al corso di chitarra a cui lo iscrive la madre. A 12 anni vede però il video di “Smells Like Teen Spirits”: non aveva mai visto né sentito prima nulla di simile. Comincia a capire che la musica può essere qualcosa di più di uno svogliato hobby, ma anzi per lui diventa un’ossessione. Da lì a poco prende la chitarra sul serio e forma una band metal, con cui pubblica due dischi, fa parecchi concerti e beve tanta birra nei territori del Triveneto. La band si scioglie nel 2017 e a quel punto Alvise decide di scrivere canzoni per conto suo, che quasi niente hanno a che fare con l’esperienza metallara appena conclusa.

In arte si ribattezza “Alwise” e decide di cominciare a cantare, oltre che a suonare la chitarra. Pubblica il singolo “Coraggio” (2019), l’EP di quattro tracce “Garage” (2021), e “Esplodere” (2022). Tutte queste uscite sono diverse, tanto diverse, ma parlano dei suoi gusti: le chitarre rock e ambient, il rap, l’elettronica inquietante, le melodie pop, per citare alcuni elementi. Si passa poi dai testi più criptici e pieni di nomi astratti dell’EP “Garage”, a “Esplodere”, suo ultimo singolo uscito quest’anno, in cui si parla problemi mentali e di una relazione al capolinea durante una convivenza, il tutto raccontato con sincerità e senza mezzi termini.

Alwise sta preparando il suo primo album mentre si sta perfezionando come Compositore di Musica da Film al Conservatorio di Bologna, città in cui vive dal 2020.
“Morricone” è il suo prossimo singolo in uscita il 27 settembre 2022 e verrà distribuito da Artist First.

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
PressaCom
Responsabile account:
Sara Zamboni (press officer)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere