AZIENDALI
Comunicato Stampa

Digi Communications registra un importante incremento degli utenti e un aumento dei ricavi nel Q3 2022

23/11/22 Nazionale

In Italia crescita del 15% rispetto al 2021

Digi Communications N.V. ha superato le proprie performance finanziarie e operative rispetto al terzo trimestre del 2021, con una crescita del 19% anno su anno del fatturato consolidato del Gruppo, per un totale di 385 milioni di euro. L'EBITDA rettificato (incluso l'IFRS 16) ha segnato un aumento del 6,4% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 127 milioni di euro. L'EBITDAaL è cresciuto del 10%, raggiungendo i 107 milioni di euro.

I solidi risultati economici sono stati trainati dalla costante crescita della base utenti, che ha raggiunto i 20,1 milioni di unità attive, con l'incremento di 2,7 milioni di unità alla fine del Q3.

In Romania, DIGI ha continuato a fornire servizi avanzati ai suoi clienti residenziali e commerciali e ha raggiunto 15,1 milioni di utenze, sia nei servizi mobili sia in quelli fissi, con un aumento del 9,8% su base annua. Digi ha confermato la propria leadership nel segmento della portabilità, con gli utenti mobili che sono cresciuti del 17% su base annua, per un totale di 4,7 milioni. La base di utenti dei servizi fissi è cresciuta nel terzo trimestre, grazie all'ulteriore espansione del numero di clienti della pay-tv, pari a 0,3 milioni di utenti, e alla forte crescita della banda larga, aumentata dell'11%, per un totale di 4,1 milioni.

Solida e costante la crescita anche in Italia, dove il Gruppo ha registrato un fatturato di 7,1 milioni di euro nel Q3, con una crescita del 15% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, soprattutto grazie al rilevante incremento nel numero di utenti mobili che raggiunge le 359.000 unità.

Le attività spagnole hanno registrato un'altra significativa performance trimestrale, con un aumento del 35% dei ricavi, raggiungendo i 128 milioni di euro. I risultati positivi sono stati guidati dall'aumento del 29% del numero di utenti mobili e dalla crescita del 90% dei servizi a banda larga. Gli utenti mobili hanno così raggiunto un totale di 3,6 milioni, mentre il segmento della banda larga ha raggiunto 746.000 unità.

Serghei Bulgac, CEO di Digi Communications, ha commentato: “Siamo lieti di aver concluso questo trimestre con un'accelerazione nell’offerta di nuovi servizi e con solidi risultati nei nostri mercati più importanti, Romania e Spagna. Sebbene i recenti sviluppi dell'economia ci abbiano colpito, insieme all'intera comunità, i nostri risultati riflettono la solida posizione che abbiamo stabilito nel corso degli anni, investendo continuamente in infrastrutture e tecnologie all'avanguardia. Continuiamo a impegnarci per espandere e migliorare la nostra offerta di servizi nei nostri mercati consolidati, ma anche al di fuori di essi."

Dello stesso tenore le dichiarazioni di Dragos Chivu, General Manager di Digi Italy, che sottolinea come “alla vigilia del nostro dodicesimo anno di presenza in Italia, siamo orgogliosi di poter comunicare ancora una volta dati di crescita entusiasmanti, una costante da quando il nostro Gruppo è sbarcato in Italia. Grazie all’offerta di nuovi servizi ma anche a una profonda attenzione e pieno supporto ai nostri clienti, siamo stati in grado di confermare il trend positivo anche in un contesto economico non semplice”.

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Omnicom PR Group Srl
Responsabile account:
Patrizia Pia (Senior Client Advisor)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere