SOFTWARE
Comunicato Stampa

EMQX Cloud espande il supporto in Nord America con un'alternativa competitiva per l'IoT gestito su larga scala

19/09/22 Nazionale

EMQ ha recentemente deciso di espandere il supporto in Nord America per la sua soluzione completamente gestita, EMQX Cloud.

MORGAN HILL, CA – EMQ, il fornitore leader mondiale della piattaforma open source di messaggistica IoT, EMQX, ha recentemente deciso di espandere il supporto in Nord America per la sua soluzione completamente gestita, EMQX Cloud. EMQX Cloud fornisce l'infrastruttura dati IoT in 15 regioni nel mondo e a tre grossi fornitori di cloud: AWS (Amazon Web Service), Microsoft Azure, e GCP (Google Cloud Platform). Gli utenti negli Stati Uniti, in Canada e in tutta l'America Latina avranno ora la possibilità di utilizzare un sistema semplificato per il calcolo delle imposte e la fatturazione a prescindere dall'ubicazione del proprio deployment.

Lanciato inizialmente nel 2020, con particolare attenzione al mercato IoT europeo, EMQX cloud continua a essere gestito dal team di EMQ a Stoccolma, in Svezia. Tuttavia, poiché il bacino di utenza si è molto ampliato negli Stati Uniti e in Europa, EMQ ha deciso di creare un team di gestione e un sito web nel Nord America con la responsabilità di supportare questi account e gestire la fatturazione locale.

EMQ ha stabilito un prezzo particolarmente allettante per il suo servizio cloud per gli utenti su larga scala, con un semplice modello basato su tre fattori: un set di funzionalità multi-livello, le dimensioni del sistema e il traffico in uscita.

Dylan Kennedy, Direttore generale di EMQ Technologies, ha commentato: "il nostro principale impegno è quello di supportare le applicazioni con un elevato numero di connessioni e un elevato throughput di messaggi, e quello che abbiamo constatato durante la progettazione di EMQX è stato che per i clienti su piccola scala, il modello tipico di costo per messaggio, prepagato, era accettabile, ma per i nostri utenti target risultava essere un sistema estremamente costoso. Abbiamo ideato il sistema tariffario di EMQX Cloud per fare in modo che i costi fossero preventivabili per questi operatori su larga scala".

Tra i motivi per cui continua ad annoverare nuovi clienti, EMQ cita anche il throughput della piattaforma di milioni di messaggi per secondo, la latenza in tempo reale e gli standard di 100 milioni di connessioni in contemporanea. EMQ offre un'operatività che supporta fino a 99,99% SLA.

Il nucleo centrale di EMQX è interamente compatibile con il broker MQTT 5.0 con un sofisticato motore di regole a disposizione senza alcun costo aggiuntivo, un'altra mossa vincente in relazione alla politica tariffaria. I livelli di prezzi più elevati di EMQX supportano altri protocolli IoT come CoAP, e anche un'integrazione nativa con oltre 30 servizi esterni tra cui Kafka e InfluxDB. Altri servizi di abbonamento includono il bilanciamento del carico interno e NAT (traduzione degli indirizzi di rete).

Nel supporto multi-regionale di EMQX Cloud sono incluse zone di disponibilità sia a est che a ovest degli Stati Uniti, in Europa settentrionale, centrale e occidentale e nell'Asia meridionale, centrale, orientale e occidentale.

I nuovi utenti possono registrarsi per una prova gratuita di 14 giorni di EMQX Cloud, che include 100 GB di dati. I clienti nella fascia tariffaria di livello standard continuano a ricevere 100 GB di dati al mese. Per gli utenti di livello professionale è previsto 1TB di dati.

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
RealWire
Responsabile account:
Courtney Dean (Assistente Direttore Operativo)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere