SALUTE e MEDICINA
Articolo

Epilazione laser: quando è meglio farla?

02/02/22

Quando è il momento giusto per procedere con l'epilazione laser perchè il trattamento funzioni al meglio?

FotoLa crescita del pelo è geneticamente predefinita. Essa dipendente da cicli evolutivi ed involutivi, che si succedono uno dopo l'altro. Ogni ciclo è costituito da tre fasi, chiamate, rispettivamente:

- Anagen (crescita vera e propria che determina l'allungamento);
- Catagen (involuzione, blocco della crescita);
- Telogen (fase di riposo, nella quale il pelo cade).

Quando è il momento giusto per prcedere con l'epilazione laser perchè funzioni al meglio? Riassumiamo quale è il ciclo vitale del pelo:

Nella fase Anagen il pelo si forma, cresce e si colora per effetto della melanina. Il bulbo, una volta formatosi verso l’interno, si ingrandisce e comincia a circondare la papilla dermica. Quando tutte le strutture del follicolo sono pronte, il pelo raggiunge il colletto pilifero e inizia a crescere, prima in maniera costante e rapida, poi in maniera variabile nel tempo.

Nella fase Catagen il pelo tende a spostarsi verso gli strati più superficiali dell’epidermide, allontanandosi dalla papilla pilifera.

Quest’ultima si rimpicciolisce fino alla fase Telogen, in cui il pelo si trova ancora nel follicolo, ma le attività vitali sono completamente cessate. Il pelo una volta che ha smesso di crescere si prepara quindi a cadere dai sistemi di ancoraggio del follicolo.

È nella fase Anagen che il pelo è sensibile all'azione del laser. È infatti la melanina il target della luce laser. Il pigmento scuro per fototermolisi viene coagulato, danneggiando così il follicolo che perde la capacità di svilupparne altri peli.

Generalmente, ogni zona del corpo ha circa il 10-15% di peli in fase anagen ed è proprio questo l'obiettivo che ci si pone di distruggere ad ogni seduta laser. Sono necessarie, quindi, varie sedute a distanza di tempo affinché il trattamento risulti davvero efficace. In conclusione, la frequenza delle sedute sarà dettata proprio dal ciclo del pelo.

Prima di iniziare un trattamento di epilazione laser, bisogna avere la pelle sana e non esposta al sole nei giorni subito precedenti la seduta. Occorre che i peli abbiano una lunghezza di appena qualche millimetro, quindi sarebbe opportuno radere la zona interessata al trattamento qualche giorno prima della seduta.

Per eliminare i peli superflui dal viso con l'epilazione laser potrebbero essere sufficienti dalle 4 alle 6 sedute. Nel caso di superfici ampie del corpo, come braccia o gambe, invece, sono necessari indicativamente 5-10 trattamenti.

Le sedute verranno ripetute ad intervalli mensili ed ogni volta verranno eliminati i peli che si trovano in fase “Anagen” ovvero in fase di attività.

Olosmed Poliambulatorio, si occupa di Epilazione Laser Medicale. I nostri trattamenti permettono di eliminare definitivamente i peli superflui sul corpo e sul viso di uomini e donne.



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Cristian Frialdi
Responsabile account:
Cristian Frialdi (Responsabile pubblicazioni)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere