AZIENDALI
Comunicato Stampa

Huawei Enterprise Day 2022: digitalizzare il futuro

26/09/22 Nazionale

Investimenti crescenti in innovazione e nuove iniziative per l’ecosistema di partner per una trasformazione digitale in chiave green che crei valore per l’industria ICT

Como, 23 settembre 2022 – Si è tenuta ieri la terza edizione dell’Enterprise Day, organizzato da Huawei Italia presso lo Sheraton Lake Como Hotel. Durante il convegno, che quest’anno si è svolto all’insegna del tema “Digitalize the Future”, la divisione Enterprise di Huawei ha ribadito il proprio impegno a porsi come partner delle aziende di ogni dimensione per sostenerle nella loro trasformazione digitale e costruire insieme un mondo sempre più intelligente, connesso e sostenibile. L’evento è stato un’occasione di confronto e condivisione con l’intero ecosistema sull’importanza della ricerca e sviluppo di nuove tecnologie ICT, in un’ottica ecologica e sostenibile, per affrontare le sfide che l’industria e la società si troveranno ad affrontare da qui al 2030.

Il CEO di Huawei Italia, Wilson Wang, ha aperto l’evento dando il benvenuto agli oltre 500 ospiti, tra partner, clienti e rappresentanti dei media. Nel corso del suo intervento, Wang ha sottolineato come la trasformazione digitale si stia dimostrando uno strumento prezioso per le aziende soprattutto in un momento, come quello attuale, caratterizzato da forte incertezza. Huawei intende accompagnare i propri partner e clienti in questo percorso di transizione con tecnologie “green” e all’avanguardia per ogni scenario, sviluppate grazie agli incessanti e cospicui investimenti in ricerca e innovazione che nel solo 2021 ammontano a 22,4 miliardi di dollari, e con programmi di consulenza e formazione mirati al rafforzamento dell’intero ecosistema.

In Italia, dove Huawei è presente da diciotto anni, l’azienda contribuisce alla digitalizzazione, ormai cardine strategico per uno sviluppo sostenibile dell’economia del Paese, anche attraverso una serie di iniziative che affrontano alcune importanti sfide: il divario di competenze digitali, la competitività delle Piccole e Medie Imprese, la salvaguardia dell’ambiente e la partecipazione delle donne nel mondo della tecnologia.

Durante l’evento, Huawei ha evidenziato come la digitalizzazione di numerosi servizi, innescata dalla pandemia, abbia determinato una crescita esponenziale della digital economy e un aumento significativo degli investimenti delle aziende in percorsi di trasformazione digitale. In questo scenario Huawei, forte delle competenze accumulate negli oltre 30 anni di esperienza nel settore ICT, si propone come partner strategico per i propri clienti enterprise, tra i quali conta anche circa 100 operatori in tutto il mondo, affiancandoli nella realizzazione di un mondo sempre più digitale e sostenibile attraverso soluzioni di connettività, cloud e computing.

La divisione Enterprise di Huawei fornisce soluzioni e prodotti innovativi tra cui Cloud pubblico, green data center, Wi-Fi e all-flash storage sempre più efficienti dal punto di vista energetico per un'industria ICT attenta all’ambiente, riducendo ulteriormente le emissioni di carbonio. Inoltre, grazie alle nuove soluzioni e tecnologie green e alle loro relative applicazioni in diversi scenari, Huawei permette ai vari settori industriali di digitalizzarsi e al contempo di ridurre le proprie emissioni di carbonio, con un potenziale abbattimento delle emissioni fino al 60%.

Nell’ambito dell’Enterprise Day si è svolto anche il Partner Summit 2022 in cui è stato ribadito l’impegno per la realizzazione di un ecosistema di partner aperto e collaborativo che garantisca la creazione di valore per tutti, grazie al quale Huawei aiuta i propri partner a rispondere sempre al meglio alle diverse esigenze dei clienti, attraverso un portafoglio prodotti sempre più ampio e competitivo, attento alla sostenibilità e accessibile in tempi brevi. Grazie alla serie di promozioni Fast Track infatti, sin da agosto 2021, Huawei ha permesso a oltre 400 tra clienti e partner nei settori dell'istruzione, della sanità, dell'ospitalità, dell'industria manifatturiera e del retail di accelerare la modernizzazione della propria rete, in un contesto di crescente domanda di reti di produzione digitali.
Tra le altre iniziative del rinnovato programma di canale presentato nel corso dell’evento, ulteriori risorse investite sia per favorire la formazione dei partner che per lo sviluppo congiunto e il test di nuove soluzioni per i settori verticali all’interno degli Open Lab Huawei. Ogni anno sono circa 70.000 i training erogati attraverso la Huawei ICT Academy, che offre un’ampia varietà di corsi per l’acquisizione e la certificazione di competenze relative alle diverse fasi di vendita, o tramite il programma Huawei Authorized Learning Partners e 1.000 le soluzioni sviluppate insieme ai partner negli Open Lab.

In conclusione dell’evento, si è svolta la cerimonia di premiazione dei partner che hanno contribuito in misura eccezionale allo sviluppo dell'ecosistema e del canale commerciale di Huawei in Italia.

Nella demo area allestita all’interno della location dell’evento, sono state infine presentate numerose soluzioni dedicate ai diversi settori verticali, dall’istruzione al turismo, dalla sanità al settore retail.

Per maggiori dettagli visitare il sito:



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Omnicom PR Group Srl
Responsabile account:
Patrizia Pia (Senior Client Advisor)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere