VARIE
Comunicato Stampa

Il mercato degli immobili commerciali è diverso? SI secondo AREA C1

"Forse sai già, o forse non ancora, che il 98% delle 49.000 agenzie immobiliari italiane si concentra sul mercato residenziale, che a sua volta rappresenta solo l’80% della totalità di compravendite e locazioni."

Oggi dalle pagine di AgentiImmobiliari.org vogliamo parlarvi di un nuovo ambiente di lavoro per il mediatore immobiliare, un ambiente pensato per gli immobili commerciali (con vetrina su strada per capirci). Vi anticipiamo subito che AI.org non percepisce compensi per questo articolo, ma ci fa piacere parlarvi di questo progetto su cui ci siamo confrontati con lo stesso Armando Vitali, fondatore del progetto, con il quale si è ipotizzata una futura collaborazione. Alla fine dell'articolo diteci cosa ne penate.

𝗔𝗴𝗲𝗻𝘇𝗶𝗲 e 𝗮𝗴𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗶𝗺𝗺𝗼𝗯𝗶𝗹𝗶𝗮𝗿𝗶 continuano ad avere un unico focus, ossia il mercato immobiliare residenziale, non tenendo conto del mercato 𝗶𝗺𝗺𝗼𝗯𝗶𝗹𝗶𝗮𝗿𝗲 𝗰𝗼𝗺𝗺𝗲𝗿𝗰𝗶𝗮𝗹𝗲, ciò che noi in Area C1 chiamiamo l'Altro Mondo dell'Immobiliare.
In Italia, infatti, 𝗶𝗹 𝗳𝗮𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮𝘁𝗼 𝘁𝗼𝘁𝗮𝗹𝗲 del comparto 𝗶𝗺𝗺𝗼𝗯𝗶𝗹𝗶𝗮𝗿𝗲 𝗰𝗼𝗺𝗺𝗲𝗿𝗰𝗶𝗮𝗹𝗲 raggiunge ogni anno 𝗾𝘂𝗮𝘀𝗶 𝟮𝟯 𝗺𝗶𝗹𝗶𝗮𝗿𝗱𝗶 𝗱𝗶 𝗲𝘂𝗿𝗼 e appena il 2% degli agenti opera in questo settore, ma non solo.

Perché questa è un’opportunità che devi assolutamente cogliere:
Forse sai già, o forse non ancora, che il 98% delle 49.000 agenzie immobiliari italiane si concentra sul mercato residenziale, che a sua volta rappresenta solo l’80% della totalità di compravendite e locazioni.

Questo si traduce nella fitta giungla di concorrenza sempre più agguerrita che, con ogni probabilità, rappresenta il principale limite allo sviluppo della tua attività e al raggiungimento degli obiettivi che ti sei posto all’inizio della tua carriera. Dall’altra parte, questo significa che solo il 2% degli intermediari si concentra sul 20% dell’intero mercato immobiliare – il comparto commerciale – un volume d’affari ben superiore alle capacità di questi attori del mercato. A testimoniare il fatto è che solo il 60% delle operazioni di compravendita e locazione del settore commerciale è intermediato da agenti e agenzie. Il 40% è disintermediato senza che questa opportunità sia colta dagli addetti ai lavori.

Le prospettive di guadagno riflettono questa asimmetria e questo sbilanciamento. Basti pensare che la locazione media di un immobile commerciale è ben 3 volte superiore a quella residenziale.

Tutto questo si traduce in pratica nella remunerazione del singolo agente. Gli agenti immobiliari italiani in ambito residenziale dichiarano in media un risultato annuo di circa 30.000€, contro i 50.000€ di chi si occupa di immobili commerciali. Differenziale già notevole che è destinato a crescere nei prossimi anni.

Naturalmente, le possibilità si sommano. Chi desidera cogliere a pieno questa grande opportunità può decidere di affiancare alla propria attività residenziale quella dedicata alle compravendite e alle locazioni di immobili commerciali, dedicandosi in prima persona o destinando al comparto una risorsa del proprio team di lavoro.

In entrambi i casi, AreaC1 offre tutte le competenze e gli strumenti necessari per occuparsi di vendite e locazioni di negozi, aziende al dettaglio, pubblici esercizi, showroom, capannoni, magazzini e uffici.
Così facendo, ogni agenzia può entrare in un mercato potenziale da 5,5 miliardi di provvigioni per le locazioni, 360 milioni per le compravendite e 90 milioni per le cessioni d’azienda. Un mercato che al momento, come abbiamo visto, gode di un bassissimo tasso di concorrenza.

Le 6 risorse di cui hai bisogno per diventare uno specialista degli immobili commerciali di successo:
AreaC1 è l’unica piattaforma verticale dedicata esclusivamente agli immobili commerciali che offre tutti i servizi necessari a diventare uno specialista di vendite e locazioni di negozi, aziende al dettaglio, pubblici esercizi, showroom, capannoni, magazzini e uffici.

1. Formazione di alto profilo
Asse fondante del progetto AreaC1 è la prima Accademia dedicata agli immobili commerciali. Un percorso di alto profilo che già nel 2020, alla sua prima edizione, ha formato oltre 100 agenti immobiliari. L’Accademia, dedicata agli agenti che vogliono specializzarsi nella compravendita e locazione di immobili commerciali, offre loro ben 35 ore di formazione video e circa 800 pagine di materiale. Un programma realizzato con docenti e tutor operativi, figure di eccellenza a livello nazionale nelle proprie materie. Tutta la conoscenza e le competenze di cui hai bisogno per fare di questo segmento una fonte di guadagno consistente e crescente. Per completezza, l’Accademia fornisce a ogni partecipante tutta la contrattualistica specifica necessaria per la vendita e per le locazioni di negozi, aziende al dettaglio, pubblici esercizi, showroom, capannoni, magazzini e uffici.

2. Software di valutazione esclusivo e algoritmo proprietario
Punto di forza della piattaforma è il software commerciale AreaC1, l’unico che considerando criteri come densità commerciale, tipo di passaggio, larghezza del marciapiede, vetrine, angolo, possibilità di parcheggio e posti auto, piano, collegamenti con metro e bus, vicinanza a stazioni e fermate, ecc. riesce a centrare il probabile valore dell’immobile. Questo si traduce in una minima oscillazione tra il valore minimo e il valore massimo, rispetto alle forbici di quotazioni offerte da OMI e i software immobiliari generalisti. In questo intervallo minimo è l’agente, opportunamente formato, ad avere piena libertà e autonomia nell’eseguire la sua stima, ovvero l’ultimo miglio della valutazione immobiliare.

3. CRM specifico
I principali CRM sviluppati per le agenzie e utilizzati dagli agenti non sono adatti a gestire – in ogni fase – i rapporti legati agli immobili commerciali. Al contrario, la piattaforma gestionale specifica AreaC1 è stata sviluppata “su misura” per il settore immobiliare commerciale, cucita addosso alle esigenze dell’agente. Per questo può aiutarti a semplificare i processi, caricare e modificare schede, gestire matching, agende, statistiche, rimanere in contatto con le persone giuste e migliorare l’efficacia delle transazioni.

4. MLS dedicato
Il settore immobiliare commerciale favorisce la collaborazione tra agenti immobiliari, molto più di quanto accade nel residenziale.
Tra gli obiettivi del progetto AreaC1 c’è, quindi, anche la creazione di una comunità di professionisti accreditati a livello locale e nazionale che condivide un approccio etico e collaborativo sul lavoro, una logica win win, un senso di squadra. Per questo i membri di questa comunità condividono informazioni, incarichi, richieste e dati nello spirito di una collaborazione etica e vincente.

5. Database di scritture e contratti
AreaC1 ti offre un database unico nel suo genere, con tutti i contratti e le scritture che ti possono servire in tutti i passaggi di una transazione immobiliare commerciale o in una cessione d’azienda. 136 documenti e modelli – frutto del lavoro di professionisti specializzati e di anni e anni di esperienza sul campo – a tua completa disposizione.

6. Lead di acquisizione
La piattaforma AreaC1, attraverso un innovativo sistema di ingaggio, offre ad agenti e agenzie una serie di contatti – sia nell’ambito del retail sia dei privati – interessati ad acquisire o vendere, offrire o prendere in locazione negozi, aziende al dettaglio, pubblici esercizi, showroom, capannoni, magazzini e uffici.

Obiettivi del progetto AreaC1:
Oltre alla formazione e alla creazione di una community di professionisti in grado di cooperare e ribaltare le logiche “a somma zero” del mercato, in favore di un approccio di collaborazione win win, AreaC1 nasce con un nuovo modello. Un modello che mette al centro del sistema l’agente immobiliare e valorizza la sua figura.

Infine, il progetto aspira a contribuire al rinascimento del commercio su strada, creando sinergie efficaci per ogni parte del pentagono di attori coinvolti nel mercato: agenti immobiliari, proprietari, imprenditori su strada, investitori immobiliari e professionisti di vario genere.

Crediamo fortemente nel futuro e nell’importanza dei negozi su strada e siamo pronti a dare il nostro contributo per riaccendere le loro insegne e le luci dei quartieri. Lo scopo ultimo è restituire vigore al tessuto commerciale italiano che costituisce una delle più grandi risorse del nostro straordinario Paese.



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
INFORMA-RE di AgentiImmobiliari.org
Responsabile account:
Luca Boscardelli (Amministratore unico)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere