SOFTWARE
Comunicato Stampa

L’app My bSmart di bSmart Labs siarricchisce con due importanti novità

Libri preferiti e Risorse condivisibili tramite link arrivano sulla piattaforma di scolastica digitale utilizzata da oltre due milioni e mezzo di utenti in Italia.

Varedo - L'app My bSmart, prodotto di punta della piattaforma bSmart di bSmart Labs, ha appena rilasciato due importanti aggiornamenti. Per l’inizio del nuovo anno scolastico l’azienda ha introdotto nell’app due importanti novità: Libri preferiti e Risorse condivisibili tramite link.
Grazie ai Libri preferiti, adesso è possibile contrassegnare i testi presenti nella libreria, in modo da ritrovarli e consultarli più velocemente.
Con le Risorse condivisibili tramite link, invece, è possibile condividere tramite link qualsiasi risorsa del libro verso tutti gli utenti iscritti alla piattaforma.

bSmart Labs crede da sempre che il digitale sia un fattore di cambiamento importante nel modo di fare scuola: la didattica può trovare nella tecnologia un valido alleato per esperienze di insegnamento impensabili fino a pochi anni fa. Con My bSmart studenti e docenti possono fare lezione attraverso le versioni digitali dei libri scolastici. Si tratta di un apprendimento più ricco e coinvolgente, che permette una didattica integrata, completa e molto più interattiva rispetto a quella tradizionale.

Giulia Forchì, Head of UX di bSmart Labs, commenta così il nuovo aggiornamento: «Siamo sempre pronti a interpretare i bisogni di studenti e docenti per migliorare non solo la nostra app, ma anche il modo di fare scuola. Da oggi tutti gli utenti potranno contrassegnare i propri testi preferiti per poi ritrovarli e consultarli più facilmente, mentre i docenti potranno condividere qualsiasi risorsa del testo verso tutti gli iscritti alla piattaforma. Siamo certi che le due funzioni si riveleranno utilissime».
Emanuele Putignano, Founder & CEO di bSmart Labs, è soddisfatto non solo dei recenti progressi di My bSmart, ma anche di come sta procedendo negli ultimi anni l’intero progetto bSmart: «Questo ovviamente è possibile grazie a una collaborazione e un dialogo continuo con tutti gli editori che credono nel digitale e che ogni anno ripongono fiducia in noi».

bSmart Labs aggiunge due funzionalità utili con l’ultimo aggiornamento di My bSmart, ma non intende fermarsi qui. Questo è solo uno degli ambiziosi obiettivi che ha intenzione di realizzare, sempre nel connubio tra didattica e tecnologia.


Per Info & Contatti:
Matteo Galli
Head of Communication & CRM
matteo.galli@bsmart.it

bSmartLabs, azienda leader nel settore EdTech, da oltre vent’anni si occupa di ideare, progettare e sviluppare soluzioni di digital education. Nel 2015 ha lanciato bSmart, la suite digitale per la didattica oggi utilizzata da oltre 3 milioni di utenti nelle scuole italiane di ogni ordine e grado. Opera principalmente in Italia e ha avviato diverse collaborazioni con importanti realtà internazionali.



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
bSmart Labs SRL
Responsabile account:
Michela Pongolini (Communication assistant)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere