EDITORIA
Comunicato Stampa

L’erranza - Il pensiero poetante

16/09/22 Nazionale

Poesie di Giacinto Plescia

FotoArte e ricerca scientifica, dall'ideale greco di bellezza, ai solidi platonici, alla sezione aurea ed alla prospettiva vivono un dialogo mai interrotto.
Lucrezio parla del vuoto e ci fa ricordare l'indeterminazione di Heisenberg e Planck, per Galileo “la natura parla la lingua della matematica” e Douglas Hofstadter evidenzia come in Escher convivono matematica, topologia e logica.
Sulla natura, sul problema della conoscenza e del sapere s' interroga l'opera di Leopardi, la sua poesia s’intreccia alla filosofia nei versi "questo globo ove l'uomo è nulla, sconosciuto è del tutto”, e alla matematica, segnatamente, alla topologia: i "nodi quasi di stelle" sono un riferimento ante litteram alla teoria dei nodi, i versi "le nostre stelle o sono ignote, o così paion... un punto di luce nebulosa" confermano la sua attenzione per l'universo e richiamano l'astrofisica infatti, adolescente, scrisse la “Storia dell’astronomia“.
Si può dire, per parafrasare Shakespeare che ci sono più cose nella poesia, nella filosofia e nella scienza che in cielo e in terra.
I versi di Giacinto Plescia, risentono di queste lezioni e letture.

E’ una poesia ben incardinata nei binari del pensiero heideggeriano, quello di Plescia in “L’Erranza”.
Dall’indicazione “formale” del pensiero poetante, la raccolta si propone chiaramente di ragionare, più che evocare, attraverso la voce poetica.
Molto bello, dal punto di vista formale, l’uso di alcune espressioni come temporalità immaginaria o capelli di luce, che ricordano i Fadensonnen di Celan.
Giacinto Plescia si laurea in Architettura al Politecnico di Torino, consegue n.2 Attestati di perfezionamento in “Scienza e Filosofia, Temi di Epistemologia Generale ed Applicata” e n.1 in “Estetica ed Ermeneutica delle Forme Simboliche” all'Università di Firenze.
Partecipa a Concorsi universitari di Docenza, Convegni internazionali e nazionali di Fisica, Modelli Matematici e Urbanistica.
All'attivo ha molte pubblicazioni di Filosofia, Urbanistica, Modelli Matematici e Topologia. Ha presentato dei brevetti sul Fullerene ad Università ed agenzie.
Link dell’autore:

Sito web: https://www.giacintoplescia.it/
Blog: https://giacintoplescia.blogspot.com/
Blog di Scienze e Humanities: https://frame-frames.blogspot.com/

Link per l’acquisto:

Amazon: https://amzn.to/3AVUNAR
Ilmiolibro: https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/poesia/584321/lerranza-2/



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Sara Bontempi
Responsabile account:
Sara Bontempi (Seo Copywriter)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere