GASTRONOMIA
Comunicato Stampa

L'uva, regina d'autunno, torna sulle nostre tavole nel mese di settembre: Fish from Greece propone un secondo piatto a base di pesce fresco greco e uva, sorprendente e leggero!

23/09/22

L'autunno sta arrivando e con esso torna l'uva in tavola, il frutto settembrino per eccellenza, che chiude la bella stagione con la sua dolcezza e allieta i palati per affrontare il primo freddo con gusto e leggerezza.

fonte ufficIo stampa HAPOHAPO – Hellenic Aquaculture Producers Organization, il principale ente promotore dell'acquacoltura greca e creatore del marchio collettivo Fish from Greece, propone la sua ricetta di stagione: il branzino con patate schiacciate, olive e uva dello chef Dina Nikolaou in collaborazione con il dietologo Dr. Dimitris Grigorakis. Settembre è un po’ come gennaio: è il mese dei buoni propositi e, tra questi, non possono mancare mangiare in maniera più sana e fare più attività sportiva. Alla base di questo secondo piatto, infatti, vi è il pesce fresco, il cui consumo regolare lo rende un perfetto alleato di un’alimentazione a basso contenuto calorico, bilanciata, salutare e ricca di benefici per il cervello e per tutto il corpo, in quanto è un alimento naturalmente ricco di proteine, vitamine, sali minerali e di acidi grassi essenziali Omega3. Non a caso, a questo ingrediente si accosta l’uva, un frutto ricco di fibre e poco calorico anch’esso, essendo costituito dall’80% circa di acqua, che presenta un notevole potere drenante e depurante per l’organismo, oltre a essere ricco di vitamine, minerali e virtù antiossidanti, in grado di apportare benefici alla salute delle ossa e del sistema cardiovascolare. La versatilità dell'uva in cucina consente di sperimentare una serie di ricette – anche salate – sorprendenti, grazie al succo asprigno dei suoi acini che crea sughetti di cottura saporiti, contrasti decisi e un retrogusto sempre originale.

Per iniziare a seguire una dieta sana è importante scegliere una materia prima di alta qualità come il pesce fresco greco “targato” Fish from Greece che offre cinque prodotti di eccellenza, tra cui il branzino (protagonista della ricetta), l’orata, l’ombrina boccadoro, il pagro maggiore e la ricciola che portano con sé tutto il sapore, il gusto, la freschezza, le proprietà nutritive e la qualità eccellente del pesce d’acquacoltura greca, allevato con cura da professionisti esperti nei trasparenti mari della Grecia, ecosistema ideale per l’allevamento di pesce sano e fresco.

HAPO osserva infatti i più alti standard qualitativi e si impegna quotidianamente a portare prodotti freschi e di alta qualità sulle tavole dei consumatori, seguendo una produzione etica e sostenibile, operando nel pieno rispetto di tutte le più severe normative europee e dei suoi Stati membri per la tutela dell'ambiente e per il benessere degli animali.

BRANZINO CON PATATE SCHIACCIATE, OLIVE E UVA
ricetta dello chef Dina Nikolaou
in collaborazione con il dietologo Dr. Dimitris Grigorakis

Ingredienti per 4 persone:

2 branzini Fish From Greece
200g di olive nere
200g di uva rossa
200g uva verde
3-4 mazzi di timo
1 foglia di alloro
3 mazzi di rosmarino
300ml di vino bianco
100ml di olio d’oliva
Sale q. b.
Pepe q. b.
Olio EVO q. b.

Per le patate:
4-5 patate di media grandezza lavate, ma non sbucciate
50g di burro di latte di mucca sciolto
2 mazzetti di rosmarino
2-3 mazzetti di timo fresco
Sale grosso q. b.
Pepe appena macinato q. b.
Olio EVO q. b.

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 200°C (modalità normale).
Prendere una grande pentola piena di acqua bollente in cui cuocere le olive per 3-4 minuti, scolarle e metterle su una teglia con carta da forno. Aggiungere l’uva, l’alloro, il sale e il pepe, mescolare bene.

Marinare il pesce con sale e pepe e adagiarlo poi sopra l’uva. Irrorare con olio Extravergine d’Oliva e vino e aggiungere sopra il timo e il rosmarino. Coprire con carta da forno e un foglio di alluminio e cuocere in forno per 20 minuti. Successivamente, rimuovere il foglio di alluminio e la carta da forno e continuare a cuocere il pesce per 20 minuti, fino a quando non sarà leggermente dorato.

Per le patate:
Mettere le patate in una pentola e riempirla con acqua fredda. Salare l’acqua e cuocere per 20 minuti. Testare le patate con una forchetta piccola per controllare se si rompono facilmente.

Scolare le patate e lasciarle da parte a raffreddare, finché al tatto non saranno più calde. Metterle in una piccola teglia ricoperta con carta da forno e schiacciarle leggermente con i palmi delle mani. Cospargere le patate con il burro fuso e poi aggiungere le spezie; dopo averle salate e pepate, infornarle a 200°C (modalità forno normale) per 20 minuti.

Link alla ricetta: https://fishfromgreece.com/it/le-ricette/branzino-con-patate-schiacciate-olive-uva/

HAPO - Hellenic Aquaculture Producers Organization
HAPO, ente promotore dell'acquacoltura greca, è stato fondato con gli obiettivi primari di favorire la crescita e lo sviluppo dei suoi membri e di affermare la posizione di leadership dell'acquacoltura greca nei mercati locali e internazionali. Oggi, i 22 membri di HAPO rappresentano circa l'80% dell'industria dell'acquacoltura greca ed esportano i propri prodotti in 40 paesi. HAPO è rappresentata nella Federation of European Aquaculture Producers (FEAP) e nell'Aquaculture Advisory Council (AAC), testimoniando l’apertura e la vocazione internazionale dell'organizzazione. Orgogliosa del settore dell’acquacoltura greca e dei suoi prodotti, HAPO supporta la collettività e promuove il rispetto tra i suoi membri e i consumatori. HAPO implementa inoltre un programma integrato di CSR (Corporate Social Responsibility) che mira a sostenere le comunità locali, a fornire cibo sano ai gruppi di popolazione vulnerabile, a promuovere lo sport e a salvaguardare l'ambiente. HAPO opera in conformità alle pratiche di Sviluppo Sostenibile e ai principi della Blue Economy. Il suo impegno di lunga data per l'igiene alimentare, il benessere dei pesci e la protezione dell'ambiente ha portato allo sviluppo del Protocollo di Certificazione Fish from Greece, in collaborazione con TUV Austria Hellas, e a programmi di ricerca e guide dedicate al benessere dei pesci (Fish Welfare Guides), in collaborazione con le comunità scientifiche e accademiche della Grecia.

Fish from Greece
Il marchio collettivo Fish from Greece rappresenta l’unicità dell'identità greca di tutto il pesce fresco allevato responsabilmente con mangimi certificati e privi di OGM e con metodi trasparenti, cura, know-how e competenza dai membri della Hellenic Aquaculture Producers Organization (HAPO) presso gli allevamenti ittici situati nell’incontaminato e trasparente mare greco, in conformità alle normative europee.



Licenza di distribuzione:
Photo credits: fonte ufficIo stampa HAPO
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Marketing Journal
Responsabile account:
Mariella Belloni (Vicecaporedattore)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere