SOCIETA
Comunicato Stampa

La CSR ai tempi del Covid: la giornata solidale di ViacomCBS Italia viaggia anche sul web

08/09/20

Attraverso canali digitali e non solo, i dipendenti ViacomCBS Italia devolveranno una giornata di lavoro a iniziative benefiche

FotoIl rispetto delle norme per il contenimento del contagio da Covid19 non ferma la solidarietà in ViacomCBS Italia, che ogni anno coinvolge i propri dipendenti in una giornata di impegno, vicinanza, solidarietà, consapevolezza e condivisione. A beneficio di progetti sociali e ambientali e di realtà associative benefiche sul territorio italiano.

Anche quest’anno, ViacomCBS Italia non ha rinunciato a questa importante iniziativa di CSR, proponendo, lo scorso 3 settembre, un evento in veste ‘digital’, oltre che fisica. Il medesimo contenuto solidale dell’iniziativa è stato, infatti, affidato al web e agli strumenti online, attraverso i quali i dipendenti hanno potuto esprimere la propria capacità di essere comunità aziendale vicina ai bisogni della comunità. In un inedito connubio di solidarietà, il digitale si è così integrato con il ‘fisico', con azioni realizzate anche in modalità diretta e tradizionale: le persone ViacomCBS Italia hanno così avuto la possibilità di agire nel concreto, come veicoli e promotori di sostenibilità sociale, ambientale e culturale nei luoghi della propria vita quotidiana, in tutta Italia.

“Come azienda responsabile, crediamo nella possibilità di generare valore condiviso, dal punto di vista sociale, ambientale e culturale. Ci facciamo carico di questa responsabilità garantendo, innanzitutto, la salute delle nostre persone e delle comunità in cui operiamo, attraverso la rigorosa applicazione delle norme anti-Covid.” – sottolinea Alberto Carrozzo, Country Manager di ViacomCBS Italia – “Ma crediamo anche che il rispetto delle regole possa e debba convivere con l’impegno solidale verso gli altri: proprio in questo momento così difficile, abbiamo fortemente voluto rinnovare il nostro tradizionale appuntamento solidale. Le nuove tecnologie ce lo hanno permesso. Piccole azioni concrete, condivisione di competenze ed energie, momenti di servizio e aiuto: questa iniziativa è molto più di una giornata di CRS e abbiamo quindi scelto di riproporlo in sicurezza, come segnale di tenacia e speranza per tutti”.

Queste le attività che sono state animate dai dipendenti di ViacomCBS Italia.

• Videolettura collettiva – associazione Libro Parlato Lions: la cultura deve essere un diritto alla portata di tutti, anche di chi ha una disabilità e non è in grado di leggere in autonomia. Per questo, l’associazione si occupa di distribuire e prestare gratuitamente libri registrati da ‘Donatori di Voce’. In questa veste, alcuni dipendenti ViacomCBS Italia hanno preso parte ad una lettura corale di alcuni racconti tratti da “Piccolo mondo borghese” di Giovannino Guareschi, che è stata trasmessa ‘live’ sulla pagina Facebook di Libro Parlato e farà ora parte dell’audioteca;
• Lezioni online – DynamoCamp: impegnata per sostenere il diritto alla felicità per i bambini affetti da patologie, DynamoCamp ha già realizzato in passato numerosi progetti con la collaborazione di ViacomCBS Italia. Quest’ultima metterà a disposizione le competenze specialistiche delle proprie persone in area comunicazione, media, marketing e analisi di mercato, per permettere all’associazione di costruire nella maniera più efficace la propria campagna natalizia di raccolta fondi;
• Solidarietà capillare: a livello individuale, ciascuno di noi può fare la differenza nel proprio quartiere, attorno alla propria abitazione, dentro la propria comunità. Con questo spirito, i dipendenti ViacomCBS Italia hanno avuto la possibilità di destinare parte del proprio tempo ad una buona azione, nei confronti di micro-organizzazioni locali, verso persone in difficoltà nel proprio condominio, alla riqualificazione del giardino di quartiere, alla pulizia dei litorali, ad iniziative di volontariato online, e così via. A titolo esemplificativo:
o Consegna abiti al “Muro della Gentilezza” di via Luigi Nono a Milano, dove è possibile lasciare alcuni capi direttamente appesi al muro a disposizione di chi ne ha più bisogno;
o Pulizia canale Villoresi (Milano);
o Pulizia spiagge e aree balneari;
o Attività di cura del quartiere e di strutture parrocchiali;
o Donazione libri e indumenti usati (tramite associazioni come Milano Altruista e altre).

La giornata solidale del 3 settembre rientra nel crescente impegno sociale di ViacomCBS Italia sul fronte della sensibilizzazione della propria comunità aziendale interna e nei confronti dei propri pubblici esterni. Ai temi della ‘diversity’ e dell’inclusione sarà dedicata anche quest’anno la Inclusion Week che coinvolgerà tutti i dipendenti di ViacomCBS Italia tra il 29 settembre e il 2 ottobre.
Rispetto delle regole durante il lockdown, sostenibilità, supporto nei confronti delle istanze del mondo giovanile e lotta alle discriminazioni razziali sono stati, inoltre, alcuni dei leit motiv che hanno animato numerose iniziative di sensibilizzazione, promosse da ViacomCBS nel corso degli scorsi mesi. Questa sensibilità da sempre rappresenta la cifra distintiva della company e dei suoi diversi brand, tradizionalmente vicini alle fasce di pubblico – giovani, teens e bambini – più recettive, sensibili e strategiche per il futuro del pianeta.

ViacomCBS
ViacomCBS (NASDAQ: VIAC; VIACA) è una delle principali media company di intrattenimento a livello globale. Offre contenuti ed esperienze premium per le diverse audience nel mondo. Il portafoglio comprende alcuni dei brand più iconici, tra cui Network 10, Channel 5, Telefe, Viacom 18, ViacomCBS International Studios, Nickelodeon, MTV, Comedy Central, BET, Paramount Network e Pluto TV. Oltre ad offrire servizi innovativi di streaming e prodotti digital video, ViacomCBS presenta forti capacità di produzione, distribuzione e soluzioni pubblicitarie per i partner in tutti i cinque continenti e in oltre 180 paesi. In Italia, ViacomCBS Networks Italia, guidata dal Country Manager Alberto Carrozzo, possiede al 100% i brand MTV, Comedy Central, Nickelodeon, Paramount Network, Spike, VH1 e Super! (distribuiti sul digitale terrestre e su Sky) e tutte le relative piattaforme digital e social. È Sky Media – concessionaria del Gruppo Sky Italia – a curare la raccolta pubblicitaria di ViacomCBS Italia.


Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Marketing Journal
Responsabile account:
Mariella Belloni (Vicecaporedattore)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere