SPORT
Comunicato Stampa

La Ginnastica Petrarca ufficializza gli staff tecnici della nuova stagione

25/08/22 Toscana (Arezzo)

Competenza e passione per far vivere le esperienze emozionali assicurate da una realtà come la Ginnastica Petrarca. La società aretina è ormai prossima a vivere la nuova stagione sportiva che prenderà il via da lunedì 5 e da martedì 6 settembre con due giornate gratuite di prova in cui bambini e ragazzi potranno scoprire le diverse discipline e, in vista di questo doppio appuntamento, ha intanto ufficializzato gli staff tecnici. La scelta è stata di puntare sulla continuità e di rinnovare la fiducia in un consolidato gruppo di istruttori capaci di sostenere e valorizzare un percorso sportivo che parte dai primi passi in pedana e che arriva fino alla partecipazione a manifestazioni regionali, nazionali e internazionali.

FotoCompetenza e passione per far vivere le esperienze emozionali assicurate da una realtà come la Ginnastica Petrarca. La società aretina è ormai prossima a vivere la nuova stagione sportiva che prenderà il via da lunedì 5 e da martedì 6 settembre con due giornate gratuite di prova in cui bambini e ragazzi potranno scoprire le diverse discipline e, in vista di questo doppio appuntamento, ha intanto ufficializzato gli staff tecnici. La scelta è stata di puntare sulla continuità e di rinnovare la fiducia in un consolidato gruppo di istruttori capaci di sostenere e valorizzare un percorso sportivo che parte dai primi passi in pedana e che arriva fino alla partecipazione a manifestazioni regionali, nazionali e internazionali.
Il movimento femminile di Ginnastica Ritmica farà affidamento su Francesca Lapi come coordinatrice generale e su Benedetta Moroni come responsabile del settore avanzato Gold dove agirà in sinergia con Anna Bigi e Aurora Peluzzi, mentre Sofia Barbagli, Annalisa Giannini, Bianca Martinelli, Dania Segoni e Maria Virginia Spinelli saranno impegnate nei diversi ambiti che spaziano dall’insegnamento nei corsi di avviamento all’agonistica. Un ulteriore importante contributo arriverà anche dall’esperienza nella coreografia di Stefania Pace. La Ginnastica Ritmica, seguendo una base musicale, si sviluppa tra esercizi a corpo libero o con cinque piccoli attrezzi (fune, cerchio, palla, clavette e nastro) in un percorso volto a sviluppare flessibilità, eleganza ed espressività attraverso la combinazione di elementi acrobatici e artistici.
La Ginnastica Artistica si dividerà invece tra maschile e femminile che, coordinate rispettivamente da Stefano Violetti e Sara Moretti, andranno a rinnovare l’insegnamento di una disciplina dove l’eleganza si unisce alla forza e allo sviluppo di ogni parte del corpo attraverso movimenti a corpo libero o con grandi attrezzi quali trave, cavallo con maniglie, parallele, anelli o sbarra. La sezione maschile troverà il proprio cuore nella preparazione alla grande ribalta del prossimo campionato nazionale di serie B e farà affidamento su uno staff tecnico con Jacopo Pineschi (responsabile del settore avanzato Gold), Anna Piazza e Alessandro Sadocchi, mentre la sezione femminile sarà curata anche da Marta Panagia e Elena Zandrelli.
Tra le eccellenze dell’attività della Ginnastica Petrarca spetta un posto di risalto anche alla Gymnaestrada che coniuga ritmica e artistica per dar vita a performance coreografiche tra lo sport, la danza e l’arte che vengono presentate anche a livello internazionale e che lo scorso luglio hanno meritato la vittoria della medaglia d’oro all’European Gym For Life Challenge nella svizzera Neuchatel: questo gruppo sarà nuovamente allenato da Federica Peloso, con il supporto della capitano Alessia Peruzzi. La programmazione delle attività è arricchita, infine, anche dai corsi di Ginnastica per la Terza Età e di Pilates che testimoniano la volontà di proporre attività motoria per ogni fase della vita. «Rinnoviamo la piena fiducia e il forte ringraziamento a tutti i tecnici - commenta il presidente Simone Rossi, - per la passione e l’impegno posti nell’insegnamento della disciplina. Aspettiamo con piacere e entusiasmo anche quest’anno tanti bambini e tanti ragazzi per accoglierli in occasione delle lezioni gratuite del 5 e 6 settembre quale opportunità per mettersi alla prova nelle varie discipline e per iniziare un percorso sportivo che, siamo sicuri, sarà all’insegna della crescita e delle emozioni».

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Uffici Stampa Egv di Cavini Marco
Responsabile account:
Marco Cavini (Responsabile pubblicazioni)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere