EDITORIA
Comunicato Stampa

"Omicidio al presepe vivente" il nuovo giallo di Annalisa Venditti

25/11/22 Lazio (Roma)

Presentazione venerdì 2 dicembre 2022 alle ore 18 presso la Libreria Odradek in via dei Banchi Vecchi, 57 con la partecipazione di Orson Francescone del Financial Times. Interverrà l’autrice.

FotoNatale. A San Porfidio, un antico borgo sperduto e che in pochi conoscono, carico di storia e vestigia del passato, viene ogni anno allestito un grande presepe vivente. Il tenente dei Carabinieri Giovanni Borgia, seguendo le tracce lasciate da una vecchia cartolina ingiallita, decide di trascorrervi le sue vacanze. Di certo non sa che quelle mura e vie, dove il tempo sembra essersi fermato, nascondono pesanti segreti, rancori mai sopiti, presenze misteriose e inquietanti che poco hanno a che fare con la magia di un periodo dell’anno in cui tutti vorrebbero essere più buoni. Tutti, ma non la mente omicida che ha deciso di uccidere un uomo, vestito da Re Erode, lasciando il suo corpo in un tempietto romano rotondo. Un fatto di sangue, inaspettato, che turberà la quiete del paese, richiamando al lavoro il tenente. Un’avventura natalizia in giallo per un giovane Borgia che, con un balzo indietro nel tempo, il lettore troverà agli inizi della sua carriera investigativa.

COLLANA Orti, novembre 2022
Brossura, 278 pagine https://deimerangoli.it/shop/omicidio-presepe-vivente/
Euro 16

Annalisa Venditti (Roma, 1977) si laurea in Lettere con una tesi in Archeologia e Storia dell’Arte greca e romana. Giornalista, scrittrice e autore tv. Con deiMerangoli ha pubblicato altre due avventure del capitano Borgia: “Il giorno dell’Assoluzione” e “Delitto all’Home Restaurant”.

PRAXILLA, UFFICIO STAMPA DELL’AUTRICE: CELL. 3289110434

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Cinzia Dal Maso
Responsabile account:
Cinzia Dal Maso (Responsabile pubblicazioni)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere