VARIE
Articolo

Perchè conviene avvalersi del Superbonus 110 per Cambiare i Serramenti

Il Superbonus 110 è un'occasione convenitente per cambiare gli infissi di casa, con un vantaggio non solo per il risparmio energetico, ma anche per il design, l'innovazione e la sicurezza della propria casa o del proprio ufficio.

FotoLE ULTIME NOTIZIE SUL BONUS 110 PER GLI INFISSI

Con le ultime votazioni della Camera dei Deputati e del Senato, il Parlamento ha approvato il tanto atteso emendamento per lo sblocco dei crediti, facendo così ripartire i lavori legati alle agevolazioni per le riqualificazioni edilizie, rimasti a lungo in stallo a causa della difficoltà di cedere i crediti d'imposta. Questa notizia ha fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti coloro che pensavano di aver ormai perso l'opportunità di riqualificare la propria casa senza spendere tutti i propri risparmi.
La modifica apportata al decreto legge, che sarà rassicurante per tutti coloro (e non sono pochi!) che erano ancora restii a richiedere il bonus per paura di multe o di dover restituire quanto ricevuto, è che è stato ristretto il campo della responsabilità in solido tra il fornitore e gli usufruitori del bonus ai soli casi del dolo e della colpa grave, portando finalmente chiarezza sul mercato edilizio.

PERCHÉ CONVIENE APPROFITTARE DEL SUPERBONUS 110 PER CENTO PER I SERRAMENTI
Il Superbonus 110%, legato all’efficientamento energetico degli edifici, rappresenta un’ottima opportunità non solo per efficientare le parti comuni, ma anche per tutti coloro che intendono riqualificare la propria abitazione. In particolare, questa agevolazione permette di sostituire la porta d'ingresso e i serramenti vetusti o poco performanti con nuovi infissi più efficienti dal punto di vista energetico.
La sostituzione degli infissi porta quindi come conseguenza diretta a risparmiare sulla bolletta, andando contestualmente a migliorare anche l'estetica e la sicurezza della propria casa e del proprio ufficio.

COME FUNZIONA IL SUPERBONUS 110
Il Superbonus edilizio è un’agevolazione introdotta dal Decreto Rilancio del 2020, che permette di aumentare del 10% la detrazione fiscale spettante per gli interventi di riqualificazione energetica e antisismica eseguiti sulle singole unità immobiliari, sugli edifici unifamiliari e su quelli composti da più unità immobiliari, portando così il totale delle detrazioni al 110%. In alternativa alla detrazione fiscale, è possibile optare per un contributo anticipato sotto forma di sconto in fattura in cambio della cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante. Il 10% aggiuntivo è stato infatti pensato per dare la possibilità di cedere il credito ad altri soggetti, come banche o istituti di credito, per ottenere un finanziamento a tasso agevolato.

LA PROROGA DEL SUPERBONUS 110, FINO A QUANDO È POSSIBILE USUFRUIRNE
Benché il bonus per le abitazioni unifamiliari non sia stato rinnovato, cessando così il 30 Settembre 2022, per le altre tipologie di edifici è stato rinnovato dalla legge di bilancio 2022 fino al 31 Dicembre 2023.

I TIPI DI INTERVENTI AGEVOLABILI
I tipi di lavori contemplati dal superbonusi si suddividono in "trainanti e "trainati".

Lavori Trainanti:
● Interventi di isolamento termico
● Sostituzione degli impianti di climatizzazione
● Interventi antisismici

Lavori Trainati:
● Interventi di efficientamento energetico (compresa la sostituzione degli infissi)
● Installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo
● Infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici
● Eliminazione delle barriere architettoniche

Gli interventi trainati (o "aggiuntivi") sono coperti dal bonus a condizione di essere eseguiti insieme ad almeno uno degli interventi trainati principali.

CAMBIARE I SERRAMENTI CON IL BONUS DEL 110 PER CENTO
Gli infissi sono un elemento fondamentale per il comfort abitativo di un ambiente: se non sono performanti, possono causare una dispersione di calore superiore al 25% della produzione totale.
Si stima infatti che sostituire gli infissi poco efficienti con nuovi serramenti a taglio termico può portare ad un risparmio sulle bollette energetiche fino al 30%.
Sostituire i serramenti è quindi un intervento agevolabile dal Superbonus 110% e rappresenta un’ottima opportunità rimodernare la propria casa in maniera efficace.
Le spese ammesse dal superbonus 110 per gli infissi comprendono l'acquisto e l’installazione di finestre, scuri, persiane, avvolgibili, vetrate, porte blindate e di tutte le tipologie di serramento che assicurino un miglioramento energetico rispetto a quelli precedentemente montati.

CENTRAL SERRAMENTI A TRIESTE
Attiva sul mercato da oltre 30 anni, con uno stabilimento di 1300 mq sito a San Dorligo della Valle, Central Serramenti è il più grande produttore di serramenti a Trieste, con possibilità di realizzare anche intere facciate in vetro e alluminio. Per la fabbricazione di porte e finestre Central Serramenti ha scelto di essere partner di Schüco, la più grande azienda al mondo nel settore dei serramenti in alluminio, e di Nurith Finestre, azienda friulana leader per i serramenti in PVC.
Essendo così strutturata, Central Serramenti è tra le poche nel panorama dei serramenti a livello italiano e del Friuli Venezia Giulia in grado di accettare la cessione del credito per gli infissi, dando così un vantaggio diretto ai propri clienti.

Central Serramenti è da sempre tra i primi ad offrire le ultime innovazioni disponibili sul mercato, e il suo catalogo comprende soluzioni di design, automazioni, domotica e gli ultimi ritrovati in fatto di sicurezza. Presso lo showroom infissi all'interno della sede di San Dorligo è possibile visionare finestre smart, sistemi di controllo wireless, e sistemi di accesso mediante dispositivi biometrici.

Il Superbonus 110% è un’opportunità da cogliere in tempo per migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione, migliorando contestualmente l'estetica, l'efficienza e andando a risparmiare sulla bolletta senza intaccare i propri risparmi!






Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Infinity Digital
Responsabile account:
Federico Grillo (Digital Marketing)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere