HI-TECH
Comunicato Stampa

Pure Storage presenta FlashBlade//S, una piattaforma rivoluzionaria che risolve le esigenze dei dati non strutturati e la crescita delle modern application

Una nuova architettura che disaggrega le risorse per consentire ai clienti di scalare liberamente in qualunque direzione con i più svariati workload, salvaguardando gli investimenti

Foto In occasione dell'evento Pure//Accelerate techfest22, Pure Storage® (NYSE: PSTG), il pioniere IT che propone la tecnologia e i servizi di data storage più avanzati a livello mondiale, ha presentato la famiglia di prodotti FlashBlade®//S contraddistinta da una nuova architettura modulare appositamente creata su elementi co-progettati a livello hardware e software. La nuova piattaforma sfrutta un'architettura di metadati scalabile in modo pressoché illimitato mettendo a disposizione più del doppio della densità, delle prestazioni e dell'efficienza energetica delle versioni precedenti, evolvendo col tempo in linea con le necessità dei clienti.

Nel 2017 Pure Storage ha riscritto le regole dello storage scale-out introducendo la piattaforma UFFO (Unified Fast File and Object) unificata FlashBlade, prima soluzione storage ad alte prestazioni per i dati moderni. Pure ha inoltre architettato il proprio software e creato la tecnologia DirectFlash per anticipare le future necessità di storage flash in un'ampia varietà di workload.

Con l'annuncio odierno, Pure rivoluziona ancora una volta il mercato introducendo con FlashBlade//S un'architettura modulare che disaggrega la capacità di calcolo dalla capacità storage. Memoria di massa, potenza di calcolo e networking possono essere aggiornati in maniera flessibile e trasparente all'interno di una piattaforma a file e a oggetti altamente configurabile e personalizzabile per rispondere alla più ampia varietà di workload moderni. La soluzione offre i più alti livelli di ottimizzazione delle prestazioni e della capacità grazie all'architettura all-QLC proprietaria di Pure senza bisogno di costosi sistemi di caching.

Secondo IDC, la disaggregazione delle piattaforme storage offre maggior flessibilità nella creazione di infrastrutture IT ad alta efficienza: non solo permette agli amministratori di assemblare il giusto mix di risorse IT per uno specifico workload così da minimizzare i costi, ma consente anche di apportare aggiornamenti sulle singole risorse in modo indipendente le une dalle altre secondo necessità.

Progettata per le aziende che guardano avanti, FlashBlade//S offre:

• Abbonamento Evergreen™ a prova di futuro: Sfruttando le potenzialità offerte dai servizi su abbonamento Evergreen, con FlashBlade//S i clienti ottengono livelli inediti di flessibilità e aggiornamenti trasparenti. Le aziende non devono più preoccuparsi dell'obsolescenza delle loro piattaforme storage o di migrazioni dei dati che bloccano l'attività. Questi vantaggi sono ulteriormente rafforzati dall'annuncio odierno relativo all'ampliamento del portafoglio Evergreen.
• Una risposta alle esigenze di sostenibilità: Considerando la crescente pressione degli utenti nel dare priorità ai temi della sostenibilità, la nuova famiglia FlashBlade//S li aiuta a raggiungere gli obiettivi ESG grazie a migliori performance su parametri essenziali come capacità per watt, bandwidth per watt e capacità per unità rack, riducendo così l’impatto complessivo dei data center. Per queste ragioni Meta ha scelto Pure per il proprio AI Research SuperCluster (RSC).
• Performance per qualsiasi dimensione, semplicità ed efficienza dei dati non strutturati: La nuova famiglia FlashBlade//S, grazie al software Purity//FB 4.0 e a un hardware attentamente ingegnerizzato, estende i limiti delle prestazioni, della scalabilità e dell'efficienza. FlashBlade//S accelererà inoltre il ritmo dell'innovazione e aiuterà a introdurre sul mercato tecnologie a maggior densità ed efficienza energetica in tempi più brevi. In questo modo i clienti possono ottenere semplicità, scalabilità a livello di exabyte e prestazioni multidimensionali, tutti elementi necessari per consolidare i workload con dati non strutturati.

“La differenziazione architetturale di FlashBlade//S è il risultato di ricerche scientifiche di alto livello che hanno prodotto innovazione sia a livello software che hardware. Ne conseguono eccezionali livelli di prestazioni, efficienza e scalabilità per offrire ai clienti la flessibilità e la tranquillità che ricercano per le loro strategie di dati non strutturati a lungo termine. Non solo è l'ultima piattaforma scale-out di cui le aziende avranno bisogno, ma è anche la scelta giusta per raggiungere obiettivi ambientali e di sostenibilità ambiziosi, un fattore sempre più importante per i clienti”, ha dichiarato Matt Burr, General Manager, FlashBlade di Pure Storage.

"Per poter gestire meglio la natura in evoluzione dei workload di dati non strutturati, le aziende hanno bisogno di una moderna piattaforma storage che i design legacy non possono semplicemente uguagliare. La nuova architettura disaggregata e la profonda co-ingegnerizzazione di software e hardware fanno di FlashBlade//S una scelta altamente interessante per i clienti che ricercano una piattaforma scalabile e performante senza dimenticare l'efficienza ambientale", ha commentato Patrick Moorhead, fondatore di Moor Insights and Strategy.

In occasione del lancio odierno, Pure ha inoltre annunciato la nuova generazione di AIRI®//S, la prima infrastruttura AI-ready del settore basata su NVIDIA. Questa soluzione realizzata congiuntamente da Pure e NVIDIA estende ulteriormente le numerose casistiche d'uso di FlashBlade in settori come AI, machine learning e modern analytics.

La general availability dei prodotti FlashBlade//S è prevista nel secondo trimestre dell'esercizio 2023.


Per maggiori informazioni:

Pagina di prodotto sul sito Pure Storage: FlashBlade//S
Blog: The Last Scale-out Solution You’ll Ever Need Is Here

Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Sound PR
Responsabile account:
Micael Chimienti (Sound PR)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere