NUOVI SERVIZI
Articolo

Una guida per trovare un buon fotografo Newborn

Quando scegli qualcuno per fotografare un momento speciale della tua vita familiare, come l'arrivo di un bambino, vorrai sapere se hai scelto il miglior fotografo per le tue esigenze.

FotoCome genitore, lo capisco assolutamente. Avrai bisogno della certezza di poterti fidare del fotografo che gestirà e poserà il tuo bambino in totale sicurezza e che le fotografie saranno bellissime - dopotutto non puoi riavere quei primi giorni. Ma con così tanti fotografi di neonati che puoi trovare, come fai a scegliere quello più giusto per te e la tua famiglia?

In questa guida spiegherò come creare rapidamente un breve elenco di fotografi sui quali vorresti saperne di più e le domande che puoi porgli per aiutarti a scegliere quello più adatto per te.

Come trovare un fotografo newborn

Prima di approfondire la ricerca, ti consiglio di creare un breve elenco di fotografi con cui sei interessato a lavorare in base esclusivamente al loro stile.

Perché lo stile? Perché non importa quanto costa, dove si trova lo studio o come lavora un fotografo se non ti piacciono le fotografie.

Ci sono così tanti stili di fotografia per neonati, ma tutti i fotografi newborn di solito cadono in uno spettro che va dalla fotografia in posa in studio alla fotografia in stile reportage  a casa tua. All'interno di questi due tipi di fotografia newborn, troverai una varietà di approcci diversi:

Alcuni fotografi di reportage adottano un approccio fotogiornalistico alla fotografia dei neonati. Documenteranno il bambino e il resto della famiglia all'internoo delle mura domestiche: poppate, pannolini, sonnellini e tutto il resto! Di solito sono previste pochissime pose in questi servizi fotografici.
Altri fotografi di reportage adotteranno un approccio naturale, ma più pianificato. Ti fotograferanno comunque a casa tua, ma ti diranno dove stare in piedi o sederti e ti daranno indicazioni su cosa fare.
I fotografi in studio possono portare la loro attrezzatura a casa tua o lavorare dal proprio studio. Di solito si specializzano in fotografie in posa del bambino e della famiglia, con molte indicazioni. Possono o meno usare molto colore, oggetti di scena e accessori come cappelli o fasce quando fotografano il tuo bambino.

Tutte queste variazioni possono portare a grandi differenze nello stile delle fotografie che ottieni, quindi elencare brevemente i fotografi in base allo stile è un buon modo per restringere rapidamente le tue opzioni.

La maggior parte dei fotografi ha i propri portfolio online sui propri siti Web, quindi inizia cercando fotografi nella tua zona, e crea un elenco di cui ti piace lo stile e di cui vorresti saperne di più.

Domande da porre a un fotografo appena nato

Ora che hai la tua lista di fotografi newborn, cosa devi sapere su di loro per poter prendere una decisione informata su chi scegliere?

Sia che tu prenda il telefono e chiami ogni fotografo sulla lista, che trovi le informazioni sul loro sito web o che invii loro un'e-mail, ci sono otto cose che ti suggerisco di chiedere.

1. Che formazione ed esperienza hai?

Una delle cose più importanti da chiedere a un fotografo che può gestire e fotografare il tuo neonato è quale formazione ed esperienza ha avuto.

Questo è ancora più critico nella fotografia newborn in posa, in cui il fotografo trascorrerà una notevole quantità di tempo a maneggiare e posare un fragile neonato. È importante per la tua tranquillità sapere che la persona a cui affidi il tuo bambino abbia ricevuto un addestramento appropriato su come gestirlo e metterlo in posa in sicurezza.

Non è necessario possedere una qualifica formale prima di potersi definire un fotografo di neonati, ma ci sono molte opportunità per i fotografi di imparare e tenersi aggiornati, tra cui:



Workshop gestiti da fotografi newborn di grande esperienza


tutoraggio con fotografi newborn di grande esperienza


Corsi online


Convegni Nazionali e Internazionali



Idealmente, il fotografo avrà imparato da una combinazione di questi e avrà esperienza nel fotografare un certo numero di neonati.

2. Come si creano pose complesse?

Alcuni fotografi newborn offrono pose complesse, come la "posa da rana" o la "posa del sacco di patate", oppure creano fotografie di neonati all'interno o sopra oggetti come cesti, secchi o oggetti più insoliti come chitarre o scaffali.

Queste posizioni non sono sicure per i bambini senza supporto. Quando queste pose vengono create correttamente, un fotografo scatterà infatti due fotografie separate in cui il bambino è supportato o "ripreso" in luoghi diversi e le unirà in seguito in Photoshop. Il risultato è chiamato immagine "composita".

Se i fotografi che hai selezionato offrono questo tipo di pose, è molto importante assicurarsi che creino queste fotografie come un composito e non lasciando il bambino senza supporto in queste posizioni.

3. A che età fotografi i neonati?

A seconda dello stile fotografico che offrono, molti fotografi avranno una finestra quando preferiscono fotografare i neonati.

Per i fotografi che offrono fotografie in posa, le prime 2 settimane di vita del bambino sono solitamente il momento ottimale per un servizio fotografico: i bambini sono più assonnati e si divertono a stare rannicchiati nella posizione del grembo materno in cui sono stati negli ultimi nove mesi.

Per i fotografi di reportage, dove è coinvolta meno posa, la finestra potrebbe essere più grande.

Ogni fotografo avrà le proprie preferenze, ad esempio alcuni fotografi offriranno fotografie in posa per bambini di età superiore alle 2 settimane. Questo può essere utile per sapere se decidi di prenotare un servizio fotografico per neonati dopo l'arrivo del bambino.

4. Dove si svolgono le riprese?

Il luogo in cui si svolgono le riprese è una considerazione particolarmente importante quando hai appena avuto un bambino. Alcuni fotografi offriranno sessioni solo a casa tua, altri solo in uno studio e alcuni fotografi offriranno entrambi.

Il luogo in cui preferiresti fare le riprese sarà molto personale per te. Pensa se vuoi che un fotografo venga a casa tua dopo l'arrivo del bambino: è sicuramente più comodo, ma dovrai anche assicurarti che la tua casa sia in ordine e abbia abbastanza spazio per le riprese.

In alternativa, uno studio può essere interessante se c'è un posto dove rilassarsi e riposare mentre il bambino viene fotografato senza tutte le distrazioni di casa. Se hai deciso di fotografare i neonati in posa, probabilmente scoprirai che la maggior parte dei fotografi offre solo scatti in studio.


5. Qual è la tua disponibilità?

Dopo aver fatto tutte queste ricerche, non vorresti scoprire che il fotografo che hai scelto non ha disponibilità quando vai a prenotare la sessione.

Ogni fotografo avrà probabilmente un limite al numero di bambini che può fotografare ogni settimana o ogni mese, quindi chiederlo fin all'inizio ti aiuterà a restringere il campo dei fotografi tra cui scegliere.

6. Modificate le immagini e offrite il ritocco?

Scattare una foto è solo una parte della creazione di bellissime fotografie di neonati: la correzione del colore, l'editing e il ritocco sono ciò che le completa.

La modifica delle fotografie comporta la correzione dell'esposizione, il colore, il ritaglio e l'aggiunta di qualsiasi altro tocco che dia l'aspetto caratteristico del fotografo.

Il ritocco delle fotografie di solito richiede più tempo e può includere cose come: correggere il tono della pelle non uniforme, correggere la desquamazione della pelle o l'acne del bambino, ammorbidire le borse sotto gli occhi o le rughe e creare immagini composite (come per le pose complesse).

Nella fotografia newborn il ritocco può fare una differenza significativa per il risultato finale: la maggior parte dei neonati ha un tono della pelle irregolare, pelle squamosa e/o acne.

Non tutti i fotografi offriranno lo stesso livello di editing o ritocco, alcuni non lo offriranno affatto. Quindi è utile scoprire cosa puoi aspettarti prima di prenotare la sessione e se hai l'opportunità di discutere quali caratteristiche vorresti ritoccare e quali vorresti mantenere.

7. Dopo quanto tempo possiamo aspettarci di vedere le fotografie dopo le riprese?

Una volta che avrai fatto la sessione fotografica, sarai senza dubbio entusiasta di vedere le foto! Quanto tempo dovrai aspettare per averle?

Se è per un'occasione speciale, ad esempio per regalare le fotografie o se desideri utilizzarle per gli annunci di nascita, questa sequenza temporale sarà molto importante.

Probabilmente scoprirai che il lasso di tempo dallo scatto alla visualizzazione delle tue fotografie può variare da una settimana a sei settimane a seconda del fotografo.

8. Quanto costa e cosa ottengo?

A questo punto dovresti avere un'idea di quanto sia esperto il tuo fotografo e del tipo di servizio che puoi aspettarti. Ma quanto ti costerà tutto ciò?

Scoprirai che i fotografi hanno prezzi e prodotti diversi per i loro servizi. Probabilmente scoprirai anche che l'esperienza del fotografo e il tipo di servizio che offre si riflette nel prezzo.

Conclusioni

Spero che questa guida ti aiuti a confrontare diversi fotografi newborn e a prendere una decisione informata su chi è il fotografo giusto per la tua famiglia. Se hai altre domande su come trovare un buon fotografo neonato, faccelo sapere nei commenti qui sotto.



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
Creative Dojo di Massimo Ragionieri
Responsabile account:
Massimo Ragionieri (Titolare)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere