SPETTACOLO
Comunicato Stampa

Universo corto rientra a Pisa con il Premio Sakura

La manifestazione si svolgerà dall’8 al 10 settembre presso il Giardino La Nunziatina a Pisa.

FotoIl Festival internazionale per cortometraggi Universo Corto, presieduto dal regista Roberto Faenza e organizzato dal Circolo Culturale Giovani Persone, torna a Pisa con la VII edizione del suo Premio Sakura. Sin dalla sua fondazione, Universo Corto ha dedicato particolare attenzione agli aspetti sociali del cinema in un’ottica interdisciplinare, anche attraverso il coinvolgimento di studiosi e professori universitari. Questa proficua collaborazione ha consentito di valorizzare ulteriormente e qualitativamente i prodotti cinematografici in concorso – che provengono molto numerosi, da tutti i Continenti e spesso pluripremiati – attraverso un apporto critico che si è aggiunto all’offerta al pubblico di prodotti cinematografici di estrema rilevanza, costituendo un filo del discorso che non si è mai interrotto ed è anzi cresciuto nelle edizioni di Universo Corto che si sono tenute dapprima all’Isola d’Elba ed ora a Tuscania.

Per questo motivo, il Circolo ha ritenuto di proporre quest’anno una tre giorni tutta dedicata al Premio Sakura, confidando nella sicura capacità della città di Pisa di poter apprezzare un’offerta internazionale di cortometraggi, di non sempre facile reperimento, accesso e fruizione nonostante i mezzi oggi messi a disposizione dalla tecnologia e dal web, che si coniuga ad una riflessione più profonda anche sui loro contenuti proveniente dal mondo universitario.

Più nello specifico, il Premio Sakura viene attribuito con questo nome dal 2019, mentre in precedenza si chiamava Premio DIeCI-Diversità e Cittadinanza (sin dal 2013). In entrambi i casi questo premio speciale è stato attribuito durante la serata finale di UniversoCorto International Short Film Festival, a tre cortometraggi vincitori ex-aequo. La sua particolarità è che viene deciso da una giuria diversa da quella del Festival, e composta principalmente se non esclusivamente da accademici e studiosi, ai corti ritenuti più capaci di far riflettere gli spettatori sulle implicazioni sociali, politiche e più in generale culturali della diversità e delle differenze tipiche delle nostre società multiculturali e complesse.

Il Premio consiste nella realizzazione e pubblicazione di un volume che raccoglie un saggio dedicato a ogni corto vincitore, nel numero massimo di tre ex aequo, in modo da approfondire e far conoscere il “messaggio” che è in grado di veicolare. Tale volume viene da sempre pubblicato nella collana “Sakura. Filosofie e società nei prodotti culturali” (Edizioni ETS, Pisa, direttore Flavia Monceri), come una sottoserie dal titolo “UniversiCorti” seguito dal tema scelto ogni anno sulla base dei corti premiati. A oggi sono stati pubblicati sei volumi l’ultimo dei quali, uscito a luglio 2022, ha per titolo UniversiCorti VI. Registe e raccoglie i tre saggi dedicati ai corti vincitori del Premio Sakura 2021.

In conclusione, la novità di quest’anno 2022 è che il Premio Sakura si svolgerà a Pisa come un evento a sé stante, benché ovviamente collegato al Festival. È prevista la proiezione di 13 corti preselezionati, alcuni dei quali si sovrappongono a quelli già in concorso nel Festival principale svoltosi a Tuscania (VT) il 20-23 luglio scorso, e la premiazione da uno a tre corti vincitori ex-aequo nel corso dell’ultima serata. I membri della Giuria, tutti professori universitari, sono: Luisa Azzena, Paolo Heritier, Flavia Monceri, Mauro Sylos Labini, Chiara Tognolotti.
Sono previsti anche eventi culturali pre-festival (si veda il programma dettagliato sul sito del Festival www.universocorto.org). Il Premio Sakura e gli eventi a esso connessi si svolgeranno nei giorni 8, 9 e 10 settembre presso il Giardino La Nunziatina, a partire dalle 19.00. L’ingresso sarà gratuito e fino ad esaurimento dei posti a disposizione, nell’osservanza del distanziamento e della normativa anti-Covid.



Licenza di distribuzione:
INFORMAZIONI SULLA PUBBLICAZIONE
PuntoWeb.Net Sas
Responsabile account:
Emiliano Cecchi (Content Manager)
Contatti e maggiori informazioni
Vedi altre pubblicazioni di questo utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Contatta il responsabile o Leggi come procedere