AZIENDALI

4 domande sulla formazione

October 1 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

1. SEI IN REGOLA CON LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER I TUOI LAVORATORI? 2. QUANTO E’ IMPORTANTE LA FORMAZIONE DEI TUOI LAVORATORI PER L’AZIENDA? 3. SAI A QUALI SANZIONI VAI INCONTRO? 4. CONOSCI IL Dlgs 81/08?

Quattro domande sulla formazione
1. SEI IN REGOLA CON LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER I TUOI LAVORATORI?
2. QUANTO E’ IMPORTANTE LA FORMAZIONE DEI TUOI LAVORATORI PER L’AZIENDA?
3. SAI A QUALI SANZIONI VAI INCONTRO?
4. CONOSCI IL Dlgs 81/08?

Le risposte ai quesiti:
La formazione del personale è uno dei passaggi chiave che un’azienda dovrebbe attuare per essere competitiva in un mondo in cui i cambiamenti avvengono con estrema rapidità. Potenziando al massimo lo sviluppo dei propri lavoratori, è possibile puntare a una maggiore competitività strategica di successo.

Cosa significa investire in formazione del personale? Significa fornire ai lavoratori una motivazione e una conoscenza tale da consentire di svolgere i propri compiti nel modo migliore possibile.
Difatti gli obiettivi della formazione sono:
• Far acquisire al personale delle conoscenze e delle competenze all’avanguardia;
• Colmare lacune derivanti cambiamenti in azienda di qualsiasi natura;
• Sviluppare i talenti dimostrati dai lavoratori nell’ambito lavorativo.

Quando si parla di formazione, è importante sempre ricordare che ciò che si sta facendo è un investimento per la propria azienda: lavoratori più qualificati e preparati producono di più, lavorano in maniera più qualitativa e ricevono stimoli a proseguire positivamente, per un successo aziendale a 360°. In un’epoca dinamica e social come quella che stiamo vivendo, gli strumenti per la formazione aziendale risultano essere potenzialmente infiniti.

Il decreto legislativo 81, approvato il 4 aprile del 2008 ed entrato in vigore il 15 maggio dello stesso anno, è il testo che ha ridisegnato tutta la disciplina in materia di salute e sicurezza sul lavoro dopo l'abrogazione del decreto legislativo 629/94

Le sanzioni in caso di mancata formazione sono l'arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.474,21 a 6.388,23 euro (riferimento art. 37 co. 7 del D. Lgs 81/08).

Per chi ancora non ne fosse convinto, la formazione rimane l’unico ed il miglior mezzo per Formare, Qualificare ed non ultimo Aumentare la Produttività delle proprie Aziende. Non aspettare e non indugiare, investi in formazione e sicurezza.

Gustitaliano



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere