EDITORIA

Al via "Arte e Letteratura" alla Biblioteca Civica di Verano Brianza

January 7 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Si tratta di una serie di eventi curati da Alberto Moioli nei quali al centro dei quattro incontri previsti, a partire dal 18 Gennaio, ci saranno gli artisti e le relative connessioni con il mondo della letteratura. Enza De Paolis, Gaetano Orazio, Giorgio Fossati e Luca Bonfanti sono gli autori selezionati.

INCONTRI IN BIBLIOTECA
Arte e Letteratura
2019

Biblioteca Civica Monsignor Enrico Galbiati
Verano Brianza (MB), via Nazario Sauro angolo Via San Carlo 36


• Venerdì 18 Gennaio ore 21.00 incontro con Enza De Paolis
• Venerdì 15 Febbraio ore 21.00 incontro con Gaetano Orazio
• Venerdì 15 Marzo ore 21.00 incontro con Giorgio Fossati
• Venerdì 5 Aprile ore 21.00 incontro con Luca Bonfanti


La Biblioteca Civica Monsignor Enrico Galbiati di Verano Brianza, già nota per l’intensa attività culturale e la straordinaria sensibilità verso il mondo dell’arte, presenta un nuovo progetto.

A partire dal 18 gennaio 2019 saranno presentati 4 artisti italiani, con cadenza mensile, attraverso appositi incontri pubblici. Le conferenze programmate saranno supportate da una proiezione digitale e della presenza sia dell’artista che di alcune opere esposte.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Gli artisti selezionati da Alberto Moioli, direttore dell’Enciclopedia d’Arte Italiana e membro Aica International, sono due fotografi e due pittori.
Attraverso le storie, le parole e le opere degli autori invitati si potranno scoprire le intuizioni e le ispirazioni raccolte da ambiti storici e letterari, aprendosi così ad un confronto multiculturale con il pubblico presente.

Due fotografi assai differenti per formazione ed espressione, Enza De Paolis da Cantù e Giorgio Fossati da Siena, entrambi animati da una passione per il linguaggio fotografico particolarmente interessante. Se la fotografia di Enza è un’autentica e poetica dichiarazione d’amore verso il suo territorio, quella di Giorgio ospita nei suoi scatti, evidenti riferimenti alle più belle pagine della storia dell’arte sottolineando, con maestria e rispetto la costante riflessione spirituale e storica.

Gaetano Orazio e Luca Bonfanti completano il quadro della manifestazione offrendo letture espressive di grande impatto emozionale. Se con Gaetano entreremo in un mondo in cui la poesia e l’anima dialogano costantemente, con Luca saremo catapultati dentro un panorama espressivo intriso di riferimenti e riflessioni intrecciate agli insegnamenti di Dante e Leonardo.

Lo scopo della manifestazione è quello di evidenziare le eccellenze espressive del nostro territorio, attraverso quel patrimonio concreto, formato da Artisti che quotidianamente lavorano nel nome della Bellezza. In questa straordinaria occasione avremo la possibilità di incontrare alcuni tra i protagonisti più profondi ed approfittare così per arricchire il nostro arredo mentale con emozioni nuove.

La cornice entro la quale tutto ciò si svolgerà è una della Biblioteche più sensibili al mondo dell’arte, lo dimostra l’enorme e interessante patrimonio editoriale conservato in una apposita sezione.




Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere