SPETTACOLO

Comunicato stampa-CineTeatro L’Aura- LA FAMIGLIA ESPOSITO -18/21 ottobre 2018

October 5 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il 18 ottobre lo spettacolo "La famiglia Esposito" apre la stagione teatrale del Cineteatro L'Aura.

Inizia la stagione 2018-2019 al CineTeatro L’Aura con un particolare testo inedito scritto e diretto da Vincenzo Longobardi, LA FAMIGLIA ESPOSITO in scena dal 18 al 21 ottobre.
Una commedia che ci farà ridere e piangere sulle nostre tradizioni famigliari, facendoci immergere in una situazione surreale, una sorta di confine tra il mondo dei vivi e quello dei morti.
Riemergono i ricordi della famiglia Esposito e i defunti tornano improvvisamente in vita, nel sottofondo di una ninnananna. Tutto ciò che avviene in sogno diventa reale, concreto ed è possibile che i cari defunti tornino in vita in una danza tra ieri e oggi. È un sogno che diventa realtà dove una madre e un padre, scomparsi giovanissimi, si presentano ad un figlio adulto, ritrovando una mancata gioia, mentre una zia, odiata per una intera vita, si rivela con grande sorpresa una grande amica. Nella commedia ci sarà un ricco cast a memoria di un coro greco con Masaria Colucci, Carmela Rossi, Maila Barchiesi, Rosa Inserra, Rosario Gargiulo, Mauro Toscanelli, Stefania Venettoni, Silvia Casadei, Donatella Busini, Silviana Marazzi e la partecipazione straordinaria di Matisse.
Per saperne di più: http://www.teatrolaura.org/portfolio/la-famiglia-esposito/

18-21 ottobre 2018
dal giovedì al sabato ore 21:00- domenica ore 18:00

LA FAMIGLIA ESPOSITO

CineTeatro L’Aura
Via Pietro Blaserna,37 (angolo con Vicolo di Pietra Papa,64)
Roma-zona Viale Marconi
Tel: 0683777148 oppure 3464703609
e-mail: nuovoteatrolaura@gmail.com
www.teatrolaura.org

Licenza di distribuzione:
Laura Monaco
Presidente - Associazione Culturale R.E.G.I.S /TEATRO L'AURA
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere