HI-TECH

Da Ricoh nuove piattaforme tecnologiche per il futuro

February 12 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

I nuovi multifunzione intelligenti a colori A3 spianano la strada al Digital Workplace permettendo di lavorare in modo più smart grazie a tecnologie che offrono scalabilità, sicurezza, sostenibilità e semplicità.

A cura di David Mills, CEO di Ricoh Europe

Velocità, agilità e flessibilità sono probabilmente i principali fattori per le aziende che vogliono avere successo nell’era digitale.

Gli ambienti di lavoro si stanno trasformando espandendosi oltre i confini tradizionali degli uffici per rispondere sempre meglio alle esigenze dei clienti e adattarsi al nuovo contesto.

Ricoh ha cercato di capire meglio cosa stia avvenendo nelle aziende e in che modo esse si rapportino all’innovazione. Per farlo ha svolto una ricerca che ha coinvolto Pmi di tutta Europa. Il 92% degli intervistati crede che la digitalizzazione stia impattando il mercato in maniera davvero significativa e solo il 41% afferma di essere pronto per il cambiamento. La buona notizia è che il 74% pensa che la tecnologia migliori la capacità di innovare.
Impariamo di continuo dai nostri clienti, ascoltando ciò che hanno da dire sui nostri prodotti e i nostri servizi al fine di migliorarli. Sulla base dei feedback ricevuti in passato, abbiamo sviluppato una nuova generazione di dispositivi multifunzione intelligenti a colori A3.

La nuova serie Ricoh permette di accedere ad un’ampia gamma di applicazioni, aggiornamenti e funzionalità aggiuntive per cui i dispositivi sono sempre perfettamente efficienti.

Questa offerta a valore scardina la convinzione che Ricoh sia un semplice fornitore di sistemi di stampa. Siamo in grado di rispondere velocemente alle nuove esigenze degli ambienti di lavoro, fornendo soluzioni e servizi che abilitano il Digital Workplace.

I dispositivi sono molto semplici da utilizzare grazie allo Smart Operation Panel, un pannello touch dotato di un processore di ultima generazione che velocizza l’utilizzo delle applicazioni installate. L’interfaccia migliora la user-experience e può essere personalizzata per rispondere alle esigenze dello specifico ambiente di lavoro e gestire al meglio i relativi workflow.

Le aziende che scelgono la nuova serie Ricoh troveranno dunque una risposta alle loro specifiche esigenze e riusciranno ad innovare i processi e a migliorarne l’efficienza. Chiamiamo questo approccio Dynamic Workplace Intelligence sottolineando così la flessibilità con cui lavoriamo con i nostri clienti per sviluppare ambienti di lavoro su misura.

Licenza di distribuzione:
Marta Oldani
Editor and Media Relations - Ricoh Italia
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere