EDITORIA

Dal 13 Aprile in libreria: "Pecador: Flor de Cuba" di Aura Conte e Connie Furnari

April 10 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un crime-romance che parla d’amore e peccato

Disponibile dal 13 Aprile nelle migliori librerie online in ebook e cartaceo: “Pecador - Flor de Cuba” di Aura Conte e Connie Furnari.
Ambientato a Miami negli anni ‘90 e ispirato a Romeo e Giulietta, “Pecador - Flor de Cuba” narra la storia d’amore fra due giovani che dovrebbero odiarsi, ma che il destino fa innamorare, fino a sconvolgere le loro vite. “Pecador” è un crime romance che parla d’amore, di violenza, di peccato e sangue, con scene di adrenalina pura e passione sfrenata. Il romanzo è autoconclusivo, quindi può essere letto come volume unico. In seguito verranno pubblicati vari spin-off, prequel e sequel. Il punto di vista di Rafael è descritto da Connie Furnari. Il punto di vista di Madalena è descritto da Aura Conte.
Trama: “Cresciuto per le strade di Little Havana, dopo un’adolescenza turbolenta e una veloce ascesa nel mondo della criminalità organizzata, Rafael Guerrera si ritrova a soli ventisette anni a gestire un impero, come il più giovane narcotrafficante di Miami.
Affascinante seduttore, insolente e prepotente, amante del lusso e del denaro, ma soprattutto un assassino a sangue freddo, Rafael ha sempre tenuto fede a un’unica promessa: mai fare del male a donne e bambini.
A causa di un processo imminente, è però costretto a trasgredire alla sua promessa e ordina ai suoi uomini di rapire Madalena De La Cruz, figlia di un boss rivale e unica testimone di un duplice omicidio commesso dal braccio destro del clan Guerrera, Santi Pacheco.
Pur di non far testimoniare la ragazza in tribunale e lasciarle distruggere il suo clan, Rafael decide di tenerla in ostaggio fino alla fine del processo.
Quando i suoi uomini gli portano una giovane donna, bella come un angelo, innocente e fragile, Rafael rimane sconvolto. E il suo impero comincia a crollare, ma non per quello che aveva temuto: soltanto a causa dell’amore per una donna, l’unica che non avrebbe mai dovuto amare e l’unica che non potrà mai avere.”
ISBN/ASIN: B06Y4978MY



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Aura Conte
Vice presidente associazione Iside Onlus Messina - Ass. Iside Onlus Messina (arte e cultura)
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere