SPETTACOLO

Dune, il capolavoro di Denis Villeneuve acclamato al Festival di Venezia al cinema dal 16 settembre

September 29 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Dopo il successo alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia la scorsa settimana, "Dune" di Denis Villeneuve uscirà nelle sale il il 16 settembre.

Tratto dalla saga sci-fi di Frank Herbert, è uno dei film più attesi del 2021.

Con un cast stellare, la colonna sonora composta da Hans Zimmer e un’avvincente trama, Dune è destinato ad occupare i primi posti al box office. Presentato alla Biennale del cinema di Venezia lo scorso 3 settembre, i biglietti per la visione dell'anteprima sono andati soldout in pochissimi minuti.

Presente al Festival il cast che ha mandato in delirio il pubblico.

Nonostante il primo libro di "Dune" sia stato pubblicato nel 1965, è uno dei romanzi di fantascienza più popolari ancora al giorno d'oggi. L’intera saga è composta da sei libri, pertanto il film adatta solo la prima metà del primo romanzo.

La pellicola in uscita è la seconda trasposizione cinematografica, dopo quella del 1984 di David Lynch che ha fatto apprezzare la serie di "Dune" anche a chi non fosse a conoscenza dei libri. La nuova trasposizione è composta da un cast che include sia alcune tra le star più conosciute ad Hollywood, che alcune nuove proposte: Timothée Chalamet, Zendaya, Jason Momoa, Oscar Isaac, Dave Bautista, Rebecca Ferguson e Stellan Skarsgård.

Il ciclo di Dune di Frank Herbert è da sempre considerato uno dei capolavori della fantascienza del Novecento, una storia che ha gettato le basi per l' immaginario collettivo del genere. George Lucas ha dichiarato che la sua saga di Star Wars deve molto proprio all'opera di Frank Herbert, che è stata in grado di esporre al meglio gli elementi più noti della space opera e allo stesso tempo riflessioni di stampo più umanistico.

Nel descrivere il declino e l'ascesa di Casa Atreides - elemento della saga - Frank Herbert ha avuto il modo di parlare di tematiche ecologiche, argomenti che anche oggi sono più attuali che mai.

Dune è un'opera che passa dall'azione e gli intrighi di nobili corrotti all'importanza di salvaguardare la natura, di proteggere luoghi con ecosistemi diversi, senza che l'avidità dell'uomo rischi di far collassare tutta la galassia. Il mondo creato da Frank Herbert è un universo ricco di temi, riflessioni e di spunti che dopo più di cinquantacinque anni dalla pubblicazione del primo libro continuano a rimanere attuali e pieni di fascino.

Dopo trentasette anni, “Dune” torna per denunciare il rapporto tormentato tra esseri umani e ambiente.

Le ambientazioni, i personaggi, la grandezza dei set, l'inclusione dei Pink Floyd e di Hans Zimmer nel trailer hanno subito fatto capire che si tratta di un nuovo colossal capolavoro che farà ritornare in tendenza il cinema fantascientifico.

Per essere sempre aggiornati con le nostre pubblicazioni, seguiteci sulla nostra pagina Facebook, Instagram o Twitter dove troverete le novità e le curiosità proposte settimanalmente da Musical Factory, ma non dimenticate la diretta 24 ore su 24!



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere