ECONOMIA e FINANZA

EssilorLuxottica, Francesco Milleri: “L’impegno con FIA per una guida sicura è nostra responsabilità”

July 21 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Francesco Milleri: le dichiarazioni dell’AD di EssilorLuxottica sul rinnovo dell’accordo con la Fédération Internationale de l’Automobile in materia di mobilità e sicurezza

Francesco Milleri (EssilorLuxottica): bisogno di correzioni visive problematica di tutti i Paesi. “Action for good vision on the road” il nome della prossima campagna globale in collaborazione con la Fédération Internationale de l’Automobile.

Francesco Milleri (EssilorLuxottica): “Insieme a FIA per generare cambiamento positivo”

EssilorLuxottica e FIA rinnovano il proprio impegno in tema di mobilità sicura. Il Gruppo leader nell’eyecare e la Fédération Internationale de l’Automobile continueranno per altri tre anni nell’opera di sensibilizzazione dedicata alla sicurezza stradale e all’importanza degli screening visivi periodici. “Una buona vista è essenziale quando si è alla guida – ha dichiarato l’AD di EssilorLuxottica Francesco Milleri – l’impegno per una guida sicura rientra in quell’ampio spettro di responsabilità che fanno capo a un’azienda di riferimento come la nostra”. La partnership prevede diverse iniziative e campagne di informazione sulla cura della vista. Previsti anche numerosi progetti sull’innovazione applicata a soluzioni visive e agli accessori per la sicurezza stradale. L’esecuzione sarà preceduta da un piano congiunto che vedrà la partecipazione anche di enti pubblici e privati. “Action for good vision on the road” è il nome di una delle prime campagne globali che il Gruppo guidato da Francesco Milleri e FIA intendono avviare con i professionisti dell’eyecare per sensibilizzare l’opinione pubblica.

Francesco Milleri (EssilorLuxottica): “Cresce bisogno di correzioni visive adeguate”

Le due realtà hanno deciso di continuare a collaborare anche in vista del 2022. È l’anno che l’Assemblea delle Nazioni Unite ha deciso di dedicare al piano di azione globale sulla sicurezza stradale. La mobilità sicura rientra inoltre tra i pilastri nel piano di conseguimento degli SDGs. Si stima infatti che, a causa degli incidenti, ogni anno perdono la vita 1,4 milioni di persone, mentre 50 milioni subiscono gravi infortuni. “L’opinione pubblica – ha detto Francesco Milleri – ha ancora una ridotta consapevolezza dell’importanza di una buona vista mentre continua a crescere il bisogno di accedere a correzioni visive adeguate. Questa è una problematica che riguarda tutti, sia i Paesi a basso e medio reddito sia i Paesi maturi, dalle comunità più svantaggiate ai piloti professionisti”. Non è un caso dunque che le Nazioni Unite abbiano proclamato il 2021-2030 “Decennio d’azione per la sicurezza stradale”: l’obiettivo è ridurre del 50% il numero delle vittime stradali. La partnership tra EssilorLuxottica e FIA prosegue dunque in linea con le raccomandazioni dell’ONU. Francesco Milleri si è detto fiducioso in merito alla partnership: “Insieme a FIA, e con il supporto di enti pubblici e privati in tutto il mondo, riusciremo a generare quel cambiamento positivo e significativo che auspichiamo”.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere