TURISMO

Eventi per la XXIV Ggiornata internazionale della guida turistica in liguria

February 13 2013
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Il 21 febbraio si celebrerà la XXIV Giornata Internazionale della Guida (istituita dalla World Federation of Tourist Guide Associations e promossa in Italia dall'Associazione Nazionale Guide Turistiche) che ha come obiettivo principale quello di valorizzare la professionalità delle guide turistiche abilitate, quotidianamente impegnate a presentare a visitatori di tutto il mondo il ricco patrimonio del nostro territorio.

L’evento ha come obbiettivo anche quello si sensibilizzare il pubblico verso la qualità dei servizi: è diritto del consumatore esigere che le visite guidate siano curate da una guida abilitata per un determinato territorio, una persona che conosce quel luogo, lo apprezza e lo racconta col giusto accento, senza stereotipi o luoghi comuni.
Novità di quest'anno al possibilità di conoscere gli eventi della Giornata Internazionale della Guida, grazie a un elenco con circa 100 eventi che va arricchendosi di giorno in giorno:
giornatadellaguida.webnode.it;
https://www.facebook.com/pages/Giornata-Internazionale-della-Guida-Turistica-2013/327614417351737?ref=hl

Anche quest’anno l’Associazione Guide Turistiche della Liguria aderisce alla Giornata Internazionale della Guida Turistica con un programma che ha come filo conduttore l’incentivo alla scoperta di tesori meno conosciuti della nostra Regione e la promozione di raccolte di fondi per il restauro di beni artistici.

GENOVA – SABATO 16 FEBBRAIO 2013

Per la Giornata della Guida, con lo slogan “l’Arte ci fa belli” la Guide di AGTL Sezione di Genova vogliono coinvolgere i loro concittadini e i “foresti” in due visite guidate dalle caratteristiche usuali per questo evento ormai consolidato. Saranno un paio d’ore di svago e arricchimento culturale ed umano, un momento di condivisione e di piacevole fruizione dei NOSTRI beni culturali. Siamo convinti, per quotidiana esperienza diretta, che solo conoscendo e apprezzando si possa decidere di impegnarsi a tutelare il bello che ci circonda.
La nostra opera gratuita sarà dedicata alla sensibilizzazione della cittadinanza a contribuire al restauro di un affascinante e prezioso dono dell’Imperatore bizantino a Genova, Il Pallio di San Lorenzo del 13°secolo. Proprietà della città , al momento non è visibile se non in copia, perché conservato all’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, in attesa dell’inizio di un laborioso restauro.
Ci piace pensare che “Bellezza genera Bellezza” e così, per “convincere” i genovesi ad una piccola donazione, ci sarà anche un “ incentivo beauty” per tutte le signore!
Quest’anno è stata programmata, per la prima volta, anche una visita speciale per coinvolgere anche i residenti stranieri a vivere quest’esperienza nella loro lingua madre grazie all’opera di guide AGTL, provenienti dai loro paesi. Poiché nel periodo storico che andremo a considerare, il 13° secolo, data della donazione del Pallio, Genova fondava le sue colonie sul Mar Nero, abbiamo scelto la lingua russa. Speriamo che quest’impegno porti le Istituzioni a comprendere e promuovere , anche attraverso le visite guidate, la divulgazione della nostra storia presso gli stranieri residenti aiutandoli alla comprensione, al rispetto e all’impegno nella tutela del patrimonio artistico del territorio dove hanno deciso di abitare.

SARZANA – SABATO 16 FEBBRAIO 2013
L'itinerario proposto quest'anno da AGTL Sezione della Spezia ha come "filo rosso" gli oratori e le confraternite a Sarzana e si sviluppa tra il popolare quartiere della Trinità (che proprio da un oratorio prende il nome) e il centro cittadino. Lungo il percorso, varie guide turistiche si passeranno il testimone, descrivendo gli edifici, il patrimonio artistico che essi conservano, cercando di ricostruire anche l'importante ruolo che oratori e confraternite avevano nella vita quotidiana della comunità: testimonianze per lo più dimenticate, visto che nessuna confraternita è rimasta attiva a Sarzana.
E' per questo che abbiamo scelto di dare all'iniziativa il titolo "Oltre la facciata: arte, curiosità e storie dimenticate fra oratori e confraternite a Sarzana". In questo saremo aiutati anche da alcune aperture straordinarie, che gentilmente ci sono state concesse per l'occasione, come quella dell'ufficio del Sindaco all'interno del Palazzo del Comune, dove si conserva il bel dipinto di Stefano Lemmi, raffigurante la Trinità, proveniente dall'oratorio omonimo. I partecipanti potranno, infine, contribuire con un aiuto fattivo in favore di una confraternita ancora viva del territorio provinciale della Spezia, quella di San Giacomo di Levanto, custode di un importante patrimonio artistico: nel corso della Giornata della Guida a Sarzana si raccoglieranno, infatti, offerte libere per contribuire al restauro della tela raffigurante Sant'Agostino, conservata appunto nell'oratorio levantino.

CAMPO LIGURE- DOMENICA 17 FEBBRAIO 2013
Campo Ligure, entrato nella lista dei borghi più belli d’Italia mostrerà il suo Museo della Filigrana Pietro Carlo Bosio, che conserva testimonianze di un’arte preziosa e raffinata. La Giornata Internazionale della Guida Turistica ha anche come obiettivo mettere in luce aspetti interessanti e talvolta meno sfruttati dal mercato turistico del “fare” degli artisti e degli artigiani locali.

SAVONA DOMENICA 17 FEBBRAIO 2013
Il Museo del Santuario N.S. della Misericordia di Savona è tanto bello quanto inaspettato!
Nelle varie sale si trova un ingente patrimonio tessile di pianete, piviali e altri paramenti sacri, frutto delle donazioni di dame aristocratiche nonché di personaggi illustri, come Francesco Maria della Rovere, duca di Urbino. Inoltre un vero e proprio tesoro comprendente oggetti di grande valore: la collana in lamina d'oro e rubini, dono di una principessa di Casa Savoia ed il calice in argento sbalzato, cesellato e dorato, donato da un pellegrino illustrissimo, nel 1814, Papa Pio VII, al termine della prigionia inflittagli da Napoleone e consumata a Savona. Il pezzo forte rimane, però, la corona con cui lo stesso Papa incoronò la statua della Madonna della Misericordia il 10 maggio 1815.

TAGGIA GIOVEDI’ 21 FEBBRAIO 2013
Taggia di pietra e di stucchi è il titolo che abbiamo scelto per l’evento che si terrà nell'imperiese in occasione della XXIV Giornata Internazionale della Guida Turistica. Due itinerari diversi mostreranno ai partecipanti il variegato patrimonio artistico del borgo: dalle fabbriche in pietra ascrivibili al 10°-15° secolo (il monumentale Ponte Antico, il complesso benedettino di Santa Maria del Canneto, l'acropoli del borgo, le porte, le mura, i bastioni e i portali) fino alla monumentalità dei volumi e al fasto degli stucchi del 17° secolo (Parrocchia dei S. S. Giacomo e Filippo, Oratorio dei Rossi, Oratorio dei Bianchi).
All'interno degli edifici religiosi che visiteremo, si potranno apprezzare dipinti di Giovanni e Luca Cambiaso, Francesco Brea e Domenico Piola; sculture e bassorilievi di Salvatore Revelli, tra cui la nota statua della Vergine al centro della devozione locale ed infine, per citare solo una curiosità, il magnifico Crocifisso in avorio dell'Oratorio della SS. Trinità.
I due itinerari si concentreranno in maniera diversa e rispettivamente più approfondita su alcune tradizioni locali particolarmente radicate.
L'itinerario mattutino spiegherà l'antica venerazione per il Crocifisso ligneo del 15° secolo conservato nell'oratorio dei Bianchi, la tradizione del Biscotto Pasquale e la nascita del culto della Madonna Miracolosa (oggi patrona del Comune).L'itinerario pomeridiano racconterà, nei luoghi stessi dove hanno avuto origine, le leggende legate alle due feste popolari più famose e frequentate della provincia di Imperia: San Benedetto Revelli e “la Maddalena”.

I PROGRAMMI IN DETTAGLIO:

IN PROVINCIA DELLA SPEZIA - SARZANA -SABATO 16 FEBBRAIO

OLTRE LA FACCIATA: ARTE, CURIOSITA’ E STORIE DIMENTICATE TRA ORATORI E CONFRATERNITE A SARZANA
Si raccoglieranno offerte libere per contribuire al restauro della tela raffigurante S. Agostino appartenente alla Confraternita di San Giacomo di Levanto
Appuntamento a Sarzana, Piazza Pertini (di fronte alla farmacia Accorsi) alle ore 15.00
Per informazioni: agtl.laspezia@libero.it – Cell 339 3085774

A GENOVA - SABATO 16 FEBBRAIO

“ L’ARTE CI FA BELLI: AIUTA L’ARTE! “
percorsi guidati finalizzati alla promozione dell’iniziativa
“Mecenate con 5 euro” a favore del restauro del Pallio di San Lorenzo www.mecenatecon5euro.museidigenova.it

“QUANDO A BISANZIO SI PARLAVA GENOVESE, TRACCE DI STORIA ATTRAVERSO I NOSTRI CARRUGGI” Un percorso alla scoperta della Genova del Duecento, vera potenza mercantile nel Mediterraneo, e della sua presenza in Medio Oriente.

“1000 ANNI DELLA NOSTRA STORIA: CAPOLAVORI VISTI E MAI VISTI AL MUSEO DI SANT’AGOSTINO” Una scelta di opere scultoree del Medioevo genovese, visita all’ex chiesa di Sant’Agostino e un percorso inedito nei Depositi del Museo (ingresso gratuito).

Appuntamento per entrambi gli itinerari nell’atrio Palazzo Ducale dalle ore 14,30 alle ore 16,30, con partenze scaglionate. Le visite termineranno al Museo di S. Agostino con una sorpresa per le Signore a cura di Antonella Riccardi, consulente di Artistry Cosmetics.
Speciale visita in lingua russa : partenza alle ore 15.00
Per informazioni: info@associazioneguidege.com - Cell. 335 8445391 - 335 6371335


IN PROVINCIA DI GENOVA - DOMENICA 17 FEBBRAIO

CAMPO LIGURE, UNO DEI “BORGHI PIU BELLI D’ITALIA”:
VISITA AL MUSEO DELLA FILIGRANA PIETRO CARLO BOSIO
Appuntamento presso il museo alle ore 15.00.
Per informazioni e prenotazioni: Patrizia 338 6915564 .
AGTL Genova: info@associazioneguidege.com - Cell. 335 8445391 - 335 6371335.

A SAVONA - DOMENICA 17 FEBBRAIO

IL MUSEO DEL TESORO DEL SANTUARIO N. S. DELLA MISERICORDIA
Visita alla scoperta del ricchissimo patrimonio di arredi sacri e oggetti d’arte pervenuto al Santuario e esposto nel museo.
Appuntamento presso il museo dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00. Si ringraziano A.S.P. OPERE SOCIALI DI N.S. DI MISERICORDIA per la collaborazione.
Per informazioni: guide.savona@libero.it – Cell. 347 0882407.


NELLA PROVINCIA DI IMPERIA GIOVEDI’ 21 FEBBRAIO

TAGGIA, DI PIETRA E DI STUCCHI

"IL SANTUARIO DIOCESANO DELLA MADONNA MIRACOLOSA DI TAGGIA E IL VENERATO CROCIFISSO DELL'ORATORIO DEI S.S. SEBASTIANO E FABIANO: STORIE DI DEVOZIONI"
Appuntamento: Piazza IV Novembre a Taggia, capolinea bus Sanremo-Taggia, ore 10.00

“DAL BUIO DEL MEDIOEVO AI FASTI DEL BAROCCO”
Appuntamento: Piazza IV Novembre a Taggia, capolinea bus Sanremo-Taggia, ore 15.00
Per informazioni : agtl.imperia@libero.it – Cell. 349 4387991

Licenza di distribuzione:
Michela Ceccarini
Responsabile pubblicazioni - Associazione Guide Turistiche della Liguria
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere