AZIENDALI

Gazeley torna in italia e nomina Roberto Piterà country manager

June 6 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Gazeley, tra i principali investitori e specialisti di sviluppo di infrastrutture logistiche e parchi per la distribuzione, ha annunciato oggi il ritorno sul mercato italiano con l’apertura di una nuova sede milanese e la nomina di Roberto Piterà alla direzione di Gazeley Italia.

Milano, 4 giugno 2019 – Gazeley, tra i principali investitori e specialisti di sviluppo di infrastrutture logistiche e parchi per la distribuzione, ha annunciato oggi il ritorno sul mercato italiano con l’apertura di una nuova sede milanese e la nomina di Roberto Piterà alla direzione di Gazeley Italia.

Il ritorno nel nostro Paese segna l’inizio di una nuova tappa per Gazeley, che da fine 2017, anno dell’acquisizione dell’azienda da parte di GLP, porta avanti un ambizioso programma di espansione. Roberto Piterà, in precedenza responsabile del dipartimento Industrial & Logistics di CBRE, assumerà il ruolo di Country Manager per l’Italia, sotto la direzione di Fabrice Cervoni, General Manager for Southern Europe.

Piterà ha alle spalle un’esperienza ventennale nel settore immobiliare industriale e logistico maturata in aziende quali Pirelli RE, JLL e, più recentemente, CBRE.

Fabrice Cervoni, General Manager for Southern Europe, è entusiasta: “Gazeley sta attraversando un periodo estremamente stimolante in Europa meridionale. Dopo il successo dal rientro in Spagna nel 2018, torniamo a stabilirci anche sul territorio italiano con l’apertura di un ufficio a Milano. Con oltre 20 anni di esperienza nel mercato immobiliare logistico, Roberto sarà fondamentale sia per lo sviluppo del business in Italia che per continuare a crescere in Europa meridionale”.

Roberto Piterà, Country Manager della sede italiana, commenta “È il momento perfetto per il rientro di Gazeley in Italia, con un mercato logistico in continua crescita e una costante domanda di magazzini moderni di qualità “prime“. Il nostro obiettivo è di qualificarci da subito come l’interlocutore di riferimento, attraverso l’acquisizione diretta di aree, il lancio di iniziative di sviluppo d’eccellenza e acquisizioni mirate di prodotto in linea con i nostri elevati standard qualitativi; vogliamo crescere rapidamente per poter offrire ai nostri clienti, nuovi e consolidati, la cura e l’innovazione che ci contraddistinguono a livello globale”.

Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere