VARIE

Guida e consigli su come eseguire una progettazione d’interni professionale

February 11 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

La progettazione degli interni è un elemento fondamentale nel processo di interior design. Si inizia con un'analisi approfondita dello spazio, di come deve essere utilizzato e per quale scopo è stato concepito. Il progettista elabora quindi una pianta che definisce le zone e le attività che si svolgeranno in quegli ambienti.

Si tratta di creare planimetrie, mobili ad hoc, ed infine, progettare in maniera armoniosa l'aspetto e l'atmosfera di uno spazio specifico. Il progettista definirà anche i modelli di circolazione, ovvero lo studio che mostra come le persone si muovono all’interno degli ambienti progettati, cosa molto importante soprattutto nei locali commerciali. Il design e la progettazione degli interni include anche la scelta di mobili, infissi e finiture.

Progettazione degli spazi interni: tutti gli elementi necessari!

La funzionalità di un ambiente definisce allo stesso tempo anche il design. Utilizzare lo spazio disponibile in modo efficiente è il nodo principale della progettazione degli interni.

Ci sono alcuni principi di pianificazione dello spazio che dovrebbero essere sempre seguiti per raggiungere il miglior risultato possibile:
• Sii pratico e funzionale: in ogni ambiente dovrebbe esserci un ampio spazio di movimento. Ogni stanza dovrebbe avere un passaggio libero per accedere ai principali punti focali. I mobili devono essere posizionati in modo funzionale e pratico. Infatti, considerare gli aspetti pratici di un ambiente è una delle massime priorità quando si fa progettazione d’interni. La pianificazione dello spazio dovrebbe essere basata tenendo presente lo scopo principale della stanza.

• Tipo di arredamento: i mobili e l'arredamento interno della stanza dovrebbero essere correlati e in abbinamento. Il colore, il design e lo stile dei mobili giocano un ruolo fondamentale quando si fa progettazione d’interni.

• Illuminazione: solo gli interior designer conoscono il vero valore dell'illuminazione e l'enorme effetto che ha sugli interni di una stanza.

• Comfort: indipendentemente dall'aspetto attraente di una stanza, è necessario che abbia anche uno spiccato elemento di comfort. È necessario trovare un equilibrio tra stile e comfort soprattutto in base alle necessità di ogni specifico ambiente.

• Design: mentre la funzionalità di una stanza è la base per la pianificazione dello spazio interno, il design è ciò che rende unico un specifico ambiente. La prima cosa che spicca è l'aspetto della stanza, quindi il design dovrebbe essere l'altro pilastro su cui si basa la progettazione di interni oltre alla praticità e alla funzionalità.

Quando scegliere un interior contractor come Essence Interiors?

Come abbiamo visto la progettazione d’interni può diventare un meccanismo molto complesso. Si parte inizialmente dallo studio architettonico ma sono presto necessarie un connubio di esperienze, professionalità e conoscenze che un solo studio professionale non è in grado di dare. Quando si vuole realizzare un progetto a 360° capace di coniugare architettura, arredamento, gestione degli spazi e tanto altro è necessario affidarsi ad un interior contractor come Essence Interiors: un partner in grado di gestire i flussi di lavoro, il processo di progettazione e di trovare le soluzioni migliori in base al budget a disposizione.




Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere