CORSI

I Sistemi di Gestione Integrati: Il ruolo dell’Auditor tra consulenza e vita di impresa

November 18 2015
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Time Vision, da sempre attenta alla domanda di mercato, ha organizzato una giornata di informazione e formazione sul ruolo dell’Auditor quale consulente o personale aziendale esperto in sistemi di gestione integrati: qualità, ambiente e sicurezza.

In risposta alle molte innumerevoli richieste riscontrate nel corso delle proprie attività, lunedì 16 Novembre 2015 si è svolto a Castellammare di Stabia (NA) presso Time Vision, Agenzia per la Formazione e il Lavoro accreditata in Regione Campania, il corso in Sistemi di Gestione Integrati “Il ruolo dell’Auditor tra consulenza e vita di impresa” rivolto a giovani laureati e finalizzato a far conoscere i processi tipici del settore dei Sistemi di Gestione Integrati.
Molti i giovani laureati in varie diverse discipline scientifiche e no, interessati ad approfondire le procedure registrazioni, istruzioni, con l’intento di avviare una carriera come Auditor. In quest’ottica Time Vision, da sempre attenta alla domanda di mercato, ha organizzato una giornata di informazione e formazione proprio sul ruolo dell’Auditor quale consulente o personale aziendale esperto in sistemi di gestione integrati: qualità, ambiente e sicurezza.
Nella giornata è stato affrontato il settore attraverso lo studio della normativa vigente e l’analisi di case studies pratici.
Molte le branche delle scienze manageriali che forniscono principi, criteri, metodi e strumenti finalizzati a perseguire i massimi livelli di efficacia, efficienza ed economicità di questa gestione. In particolar modo: l’attenzione alla Qualità dimostra la cura del processo produttivo in riferimento alle esigenze di correttezza nei confronti di consumatori e fornitori; l’attenzione all’Ambiente dimostra la sensibilità nei confronti dell'ambiente in quanto risorsa comune; l’attenzione alla Sicurezza dimostra interesse nei confronti delle condizioni di benessere generale della popolazione che opera nell’azienda.
Dal questo nuovo modo di fare impresa nasce l'esigenza di rispettare le norme nazionali ed internazionali in materia di Sistemi di Gestione Integrati: Qualità, Ambiente e Sicurezza. L’organizzazione che adotta tali sistemi può applicarli alla propria gestione, al fine di renderla più efficace ed efficiente oppure, far certificare l’adozione dei suddetti sistemi da un ente certificatore o da consulenti interni o esterni. L’adozione di sistemi integrati nasce da una serie di considerazioni: dinamiche concorrenziali sempre più esasperate, una maggiore stabilità sociale, nonché le evoluzioni del contesto istituzionale; è sicuramente un nuovo approccio gestionale volto alla massimizzazione dell’efficienza e della produttività, alla riduzione degli sprechi e degli scarti, alla massimizzazione della customer satisfaction.
La formazione in questo senso, gioca un ruolo di grande importanza perché ogni nuovo sistema gestionale comporta inevitabilmente delle modifiche nelle consuete modalità operative, che richiedono appunto un valido supporto formativo e di aggiornamento.

Licenza di distribuzione:
Daniela Sabatino
Responsabile pubblicazioni - Time Vision
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere