VARIE

Sblocco della serratura: i consigli di un fabbro esperto

October 14 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Le serrature delle porte sono utilizzate giornalmente da ognuno di noi: si tratta di meccanismi complicati e delicati allo stesso tempo, composti da ingranaggi che devono azionarsi e funzionare correttamente. I consigli del miglior fabbro di Milano: sblocco della serratura

I fattori che possono far nascere delle problematiche sono spesso legati a variazioni di temperatura, umidità, polvere o altri tipi di sporco ed inoltre il loro uso così frequente le rende chiaramente soggette ad usura.

La corretta manutenzione delle serrature

Una corretta manutenzione dovrebbe essere fatta almeno una volta all'anno

Open Door Lock Key House Opening Door Security

da una persona con un'ottima manualità ed in possesso degli strumenti adatti ma, per eseguire un lavoro di precisione e sicuri di non rompere o bloccare importanti componenti, ci si dovrà rivolgere ad un esperto: la figura professionale di riferimento è il fabbro che svolge un mestiere tradizionale ed indispensabile. I moderni sviluppi tecnologici hanno spesso cambiato il mondo lavorativo nel profondo ma non è stato possibile sostituire l'operato manuale di questo tipo di professionista con nulla.

Vediamo nel dettaglio alcune situazioni che possono verificarsi nel quotidiano e come risolverle al meglio proprio grazie ai consigli di un fabbro competente, come quello che puoi trovare su www.fabbromilanoeprovincia.it, presente nella città di Milano. Il miglior fabbro di Milano.

Blocco della serratura: le cause ed i consigli per rimediare

Ecco di seguito i motivi per cui una serratura può bloccarsi e come risolvere il problema secondo gli addetti ai lavori:

Serratura bloccata da vernice: può capitare che, dipingendo una porta, parte della vernice coli sull'infisso e ne renda poi impossibile l'apertura;

Serratura bloccata da colla: inconveniente che generalmente colpisce le porte interne con serrature più datate. La parte che circonda il foro in cui si infila la chiave si scolla dal legno e così si interviene con colle molto adesive che finiscono nella toppa ostruendola e bloccando il passaggio;
Serratura bloccata da sporcizia accumulata: spesso le chiavi moderne hanno dei forellini in cui si accumulano, con il passare del tempo, polvere e residui di ogni genere e così la forma della chiave non aderisce più in maniera perfetta a quella della serratura. In tutti questi casi si suggerisce l'uso di prodotti specifici, mirati allo sblocco semplice delle serrature, che abbiano caratteristiche lubrificanti ed anche anticorrosive nel caso in cui dovesse trattarsi di ingranaggi esposti a condizioni atmosferiche particolarmente gravose come nebbia o salsedine;
Serratura bloccata da una sfasatura delle lamelle del cilindro: la soluzione per sbloccare questo tipo di problema può essere ricercata nell'utilizzo della polvere di grafite: un minerale di carbonio che aderisce al metallo senza ungere le superfici e che si può facilmente trovare in qualsiasi ferramenta. Va messa sulla chiave che verrà poi inserita nella serratura alcune volte: se il problema non è grave basteranno questi semplici passaggi.
Serratura bloccata da una chiave spezzata: a volte quando la chiave non gira in una serratura bloccata si commette l'errore di forzarne la rotazione: questo può portare alla sua rottura ed al peggioramento della situazione. Si può provare a risolvere il problema con l'aiuto di un ferro ad uncinetto molto piccolo (misura 0,75 - 1mm). Basterà afferrare i dentini della chiave incastrati nella parte inferiore del cilindro e tirare fuori ciò che blocca la serratura: anche in questo caso è consigliato l'uso di prodotti lubrificanti da spruzzare nella toppa per facilitare l'operazione;
Serratura con cilindro bloccato: quando il cilindro ha subito dei danni e la sua meccanica risulta compromessa la cosa più giusta da fare è richiedere subito l'intervento di un fabbro esperto. Spesso la causa di questa situazione è dovuta ad un tentativo di scasso e l'intervento deve essere celere ed affidato a persone competenti e di fiducia. Oltre a questo spiacevole evento un'altra causa può essere l'eccessiva umidità che facilita la formazione di ruggine e va ad intaccare la meccanica della serratura. Il tecnico specializzato dovrà provvedere a forare il cilindro, toglierlo ed installarne uno nuovo.

Ricordiamo sempre che le serrature danno numerosi segnali a cui fare attenzione prima di improvvisi blocchi: quando si notano difficoltà è importante non aspettare ed agire con tempestività. Cogliere le prime avvisaglie è fondamentale ed avere un fabbro esperto a cui affidarsi ancora di più!



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Armando Alibrandi
responsabile redazione blog magazine - La terra del gusto
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere