AZIENDALI

Il tavolo in Pietra Piasentina disegnato da Fabrica conquista gli ospiti di Marmomacc

October 12 2015
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Si è conclusa sabato 3 ottobre la partecipazione del Consorzio Produttori Pietra Piasentina alla 50esima edizione di Marmomacc, fiera di riferimento a livello internazionale per il settore lapideo.

Si è conclusa sabato 3 ottobre la partecipazione del Consorzio Produttori Pietra Piasentina alla 50esima edizione di Marmomacc, fiera di riferimento a livello internazionale per il settore lapideo.
Per la quattro giorni di esposizione il Consorzio ha progettato uno stand con un grande protagonista: un tavolo di oltre 8 metri disegnato da Fabrica (Centro di Ricerca sulla comunicazione del Gruppo Benetton) che grazie all’alternarsi di svariati piani d’appoggio ha permesso di mostrare agli ospiti della fiera le numerose lavorazioni di questa particolare pietra, originaria del Nord Est friulano ma ormai nota in tutto il mondo. La sua imponenza ha attirato moltissimi partecipanti, tutti colpiti dalla grande resa di questa brecciola anche nella decorazione d’interni. Architetti e designer ne hanno apprezzato infatti la duttilità e le caratteristiche cromatiche, molto affini alle ultime tendenze d’arredo. Il tipico colore grigio, interrotto da leggere venature bianche e da piccoli sprazzi colorati tendenti al bruno, varia a seconda delle lavorazioni superficiali applicate, consentendo così diversi accostamenti estetici attraverso l'utilizzo del medesimo materiale.

Gianni Bini, Presidente del Consorzio Produttori Pietra Piasentina afferma: “Abbiamo registrato una consistente affluenza di ospiti presso lo stand, in particolare da Paesi esteri quali la Germania, l’Austria, la Svizzera e, sorprendentemente, dall’Australia. La collaborazione con Fabrica ci ha permesso sia di conquistare coloro che ancora non conoscevano la Pietra Piasentina sia di mostrarla sotto una veste più inedita a chi invece già ne conosceva le principali caratteristiche. Ci auguriamo che gli ottimi contatti presi in fiera possano presto trasformarsi in concrete opportunità di lavoro per poter testimoniare la ripresa di un settore che si sta affermando sempre con più forza.”

La partecipazione al 50esimo anno di Marmomacc ha coinciso anche con il 50esimo anniversario del Consorzio, “un traguardo importante” dichiara Bini “frutto di un’intelligente lungimiranza iniziale e della capacità dimostrata negli anni di lavorare in sinergia, facendo dialogare le aziende consorziate per poter affrontare al meglio le sfide del mercato.”
Ai festeggiamenti per l’anniversario, celebrati presso lo stand nella giornata di venerdì 2 ottobre, hanno preso parte anche Luigino Danieli (Rappresentante Confartigianato settore marmo) e Donato Larizza, Vicepresidente di ASMAVE (Consorzio Marmisti Veronesi).

Licenza di distribuzione:
Alessia Toppan
Responsabile Ufficio Stampa e PR - Blu Wom
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere