TURISMO

L’allegria del Carnevale in Val Gardena

February 2 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Eventi e animazione per la festa più folkloristica dell’anno

Colori, fantasia, divertimento: il Carnevale è sicuramente uno dei momenti più coinvolgenti da vivere in Val Gardena.
Da giovedì 8 febbraio inizieranno una serie eventi che coinvolgeranno, fino a martedì 13 febbraio, grandi e bambini alla scoperta delle tradizioni locali che caratterizzano questo periodo e che si tramandano di generazione in generazione.

Uno delle usanze ancora vive e “sentite” dalla comunità locale è il divertente “furto della minestra d’orzo” del Giovedì Grasso: la cuoca deve sorvegliare attentamente la sua minestra perché i vicini di casa potrebbero intrufolarsi in casa e rubarla. Ma scherzo chiama scherzo e
quindi spesso ci si divertiva a ingannare i ladri lasciando sul fuoco una pentola piena d’acqua calda in cui cuoce… una suola di scarpe. Della serie: chi la fa, l’aspetti.

Se gli scherzi di Carnevale abbondano nella magica zona delle Dolomiti, di certo non mancano manifestazioni per intrattenere sia grandi che bambini. Giovedì dalle ore 14.30 Selva di Val Gardena da il via ai festeggiamenti del periodo più folkloristico dell’anno con l’immancabile appuntamento con il Trucco di Carnevale, per farsi decorare il viso con simpatiche e variopinte rappresentazioni di fiori, farfalle, animali. Dalle 21.30 è in programma invece l’atteso Ski Show di Carnevale della Scuola Sci&Snowboard di Selva.

Il Carnevale è molto vissuto anche a Ortisei: giovedì alle ore 15 il paese ospita un Grande Corteo di maschere a cui tutti sono invitati a partecipare indossando i loro travestimenti preferiti. Alla fine del corteo saranno premiati i costumi più belli e divertenti. Alle ore 21.15 è di scena invece il divertente Carnival Ski Show della Scuola di Sci&Snowboard di Ortisei.

Domenica 11 febbraio dalle ore 14.30 a S. Cristina ci si può scatenare sulla pista di pattinaggio su ghiaccio con la scimmietta Bobby. Alle 16.30, invece, il Mago Remì incanterà con le sue magie nel corso di uno spettacolo per bambini. L’appuntamento, per tutti coloro che, rigorosamente mascherati, desiderano trascorrere un pomeriggio all’insegna della magia, è a Selva. I più piccoli potranno divertirsi con il Face painting a S. Cristina lunedì 12 dalle ore 14.30. In serata, invece, tutti rapiti dalla magia della Fiaccolata di Carnevale della Scuola Snowboard&Sci 2000 a Selva.

Trucco di Carnevale per grandi e piccini e tanto divertimento anche Martedì 13 a Selva Val Gardena: dalle ore 9 tutti potranno farsi applicare originali e buffi make-up. A S. Cristina, dalle ore 14, sono in programma le Olimpiadi di Carnevale per bambini, dove i più avventurosi e sportivi potranno mettere alla prova le loro abilità. Durante la manifestazione saranno distribuiti tè caldo e “krapfen”.
Dalle 16.30 tutti allo Skishow in maschera della Scuola Ski&Snowboard. E per chiudere in bellezza il Carnevale, Ortisei, nella zona pedonale, dalle ore 21.15 ospita il tradizionale Carnival Ski Show della Ski & Snowboard School Ortisei e Saslong. Il divertimento è garantito grazie alle incredibili acrobazie in cui si cimenteranno questi esperti e simpatici professionisti.
A margine di tutti questi appuntamenti, non mancheranno le tradizionali feste di Carnevale organizzate nelle baite e nei locali della Val Gardena, che invitano tutti a condividere momenti di festa dopo una giornata trascorsa sulle piste da sci abbondantemente innevate. Per un febbraio davvero indimenticabile e tutto da vivere nel magico scenario delle Dolomiti.

Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere