AZIENDALI

La One Express ideale non è “un gioco da ragazzi”: il Pallet torna a parlare di sé su tv e radio

February 25 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un nuovo spot di 60” per raccontare il viaggio verso un servizio ottimale e rimarcare i risultati raggiunti fino ad oggi. Stasera il lancio su La7

Esordirà stasera su La7 la nuova campagna pubblicitaria firmata One Express. Alle 20:40 circa, tra l’anteprima di Otto e Mezzo - lo storico programma di Lilli Gruber - e il promo di rete, il Pallet Network tornerà a parlare di sé con uno spot di 60”: un racconto efficace e mirato a trasmettere al pubblico i valori e le plusvalenze che ogni giorno ispirano e orientano l’attività del gruppo facendone un esempio di eccellenza, sia a livello nazionale che internazionale, del trasporto su PALLET ESPRESSO.

L’eccellenza però non è un gioco da ragazzi. Il video infatti gioca con ironia su un doppio registro. Nella prima parte emerge la One Express dei sogni, un mondo ideale che non conosce problemi né imperfezioni.
Dall’altra, invece, si impone la realtà dei fatti con le sue incongruenze e i suoi imprevisti. Difficoltà quotidiane che però non impediscono ai componenti del Pallet Network, rappresentati da 120 Affiliati, di lavorare ogni giorno per avvicinarsi a un livello di servizio ideale, in parte oggi già conquistato grazie al raggiungimento di performance importanti, che ci permettono di essere il vero pallet espresso.

“Se è vero che la One Express ideale non è un gioco da ragazzi è altrettanto vero che questo mondo ideale può rappresentare la direzione dei nostri passi, il motivo dei nostri sforzi - spiega Roberto Taliani responsabile marketing della Rete, - con questo spot abbiamo voluto ribadire il nostro impegno a ottimizzare il nostro servizio di spedizione di merce espressa su bancale ogni giorno, e allo stesso tempo sottolineare i risultati raggiunti fino ad oggi. Se pensiamo a 12 anni fa, quando questa storia è cominciata, diventiamo consapevoli che tutto è possibile e non esiste limite alla nostra crescita. Questo grazie a un lavoro dietro le quinte straordinario che vede i nostri Dipendenti e Affiliati disposti ad affrontare qualsiasi imprevisto per rispettare i tempi delle consegne”.

Dopo l’esordio di questa sera lo spot andrà in onda anche nei giorni successivi secondo la seguente programmazione: Mercoledì 26 e Venerdì 28 (Febbraio), Martedì 3, Giovedì 5 e Sabato 7 (Marzo). Il racconto di One Express ovviamente non si ferma qui. A partire dall’8 marzo fino al 21 marzo lo spot sarà veicolato anche in radio sulle principali emittenti nazionali.




Licenza di distribuzione:
Matteo Barboni
communication manager e pr - Borderline srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere