EDITORIA

Le idee innovative di Federico Motta Editore: il Sonobox applicato ai volumi dei Decenni

November 29 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Le caratteristiche della collana di storia contemporanea di Federico Motta Editore, corredata dall’idea innovativa del Sonobox

I volumi di Federico Motta Editore dedicati alla Storia Contemporanea sono costituiti da sette tomi che arrivano fino agli anni 2000. Sono accompagnati dall’innovativo strumento del Sonobox, introdotto negli anni ‘80.

Federico Motta Editore: i volumi dei Decenni

Con i suoi quasi 90 anni di attività, Federico Motta Editore si è da sempre impegnata a divulgare, nel modo più autorevole possibile, gli accadimenti e le tematiche legate alla storia contemporanea, sfruttando tutte le potenzialità della tecnologia in continuo sviluppo. L’ultima edizione dei volumi dedicati ai Decenni della Storia Contemporanea, il XX Secolo, è stata pubblicata nei primi anni del nuovo millennio: costituita da sette volumi, inizia con il primo tomo che comprende il periodo dal 1900 al 1939, per poi proseguire con i successivi sei volumi ognuno dedicato a un diverso decennio, dal 1940 al 2000. La materia storica trattata in ogni tomo si concentra sui trend politici, sociali e culturali del periodo preso in esame, per poi passare ad analizzarne i principali avvenimenti. Infine, fornisce un aggiornamento preciso sulla situazione dei confini nazionali e sulla nascita di nuovi stati. I volumi dei Decenni di Storia Contemporanea si inseriscono pienamente nell’ottica di Federico Motta Editore, punto di riferimento per pubblicazioni di qualità che vengono spesso corredate da idee innovative per accostare la tecnologia ai testi di divulgazione tradizionali.

Il Sonobox: l’impegno di Federico Motta Editore per l’innovazione

Negli anni ‘80 del Novecento, Federico Motta Editore associa ai volumi di Storia Contemporanea l’innovativo strumento del Sonobox: ponendo il dispositivo su determinate pagine speciali in materiale plastico rilegate all’interno del volume, questo consentiva la riproduzione della lettura sottoforma di audio. La traccia sonora aveva una durata complessiva di circa 12 ore. Il Sonobox è solo uno dei tanti mezzi innovativi introdotti per la prima volta dalla casa editrice, che si è aggiudicata il Premio Letterario dell’Innovazione grazie al suo costante impegno in ambito di ammodernamento e aggiornamento tecnologico. La ricerca di strumenti innovativi ha portato Federico Motta Editore a introdurre videocassette, CD-Rom e Tavole Transvision. L’avvento di Internet ha portato alla nascita dell’enciclopedia Motta con Internet TV, per poi dar vita successivamente al progetto Internet Motta Club e al progetto mottaformazione.it. Oltre al Premio Letterario dell’Innovazione, la casa editrice si è aggiudicata altri importanti riconoscimenti per la propria autorevolezza e per il valore delle sue pubblicazioni, dal Premio Speciale per la Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri nel 2010 all’Ambrogino D’Oro nel 1980.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere