SPETTACOLO

MilleVoci 2019, registrazioni concluse. Presto in onda su tante TV.

May 20 2019
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Sono terminate le registrazioni delle 15 puntate di MilleVoci, il famoso programma musicale seguito praticamente in tutto il mondo attraverso emittenti televisive italiane, europee, americane e nel web.

Questa è la quindicesima edizione con alcune innovazioni. Intanto i conduttori sono solo due: Daphne Barillaro e Gabriele Marconi. Un salto in avanti di qualità anche per gli artisti emergenti i quali, dopo essere stati accuratamente selezionati, hanno potuto accedere alla kermesse.

Sono arrivati dal Brasile, dalla Francia, dal Belgio e naturalmente da varie regioni italiane. Tutti bravissimi cantautori ed interpreti felici di potersi esprimere e divulgare le proprie opere o di farsi apprezzare per le interpretazioni di cover. Di alcuni sentiremo sicuramente parlare in altri ambienti musicali, com’è già capitato nelle passate dopo essere stati a MilleVoci.

Tra gli ospiti vedremo esibirsi nomi già noti a livello internazionale. Alcuni fanno ormai parte della storia della canzone italiana: Il Giardino dei Semplici, Michele, I Romans, I Cugini di campagna, I Santo California, Dino, Bruno Filippini, Franco Dani, Milk and coffee, Santino Rocchetti, Paolo Giusti, Mimmo Cavallo, il comico Martufello, Little Tony Family e, ciliegina sulla torna di quest’anno, Roberta Faccanicon i suoi inediti ed alcuni brani di successo da lei interpretati quando era la voce del gruppo “Matia Bazar”.

“Registrazioni svolte nel massimo ordine e tranquillità”, dice Gianni Turco, patron e regista di MilleVoci. “Ci hanno onorato della loro assenza alcuni elementi non proprio professionali che rendevano l’atmosfera nervosa e complicata, pertanto tutto è filato per il meglio, liscio come l'olio. Deo gratias!, della serie "chi c'è stato c'è stato e chi non c'è stato... non conta!"" Gianni, come sempre esprime chiaramente i propri pensieri ed opinioni e per questo deve essere apprezzato. Magari fossero tutti così.

Durante le 18 puntate di quest’anno (tre sono speciali de “Il meglio di MilleVoci”, ascolteremo brani di diverso genere, sia del cantautorato che cover di successo.Daphne Barillaro, ormai incontrastata regina di MilleVoci, ci proporrà canzoni inedite prodotte da Gianni Turco e cover di successo dallo stesso Gianni fatte riarrangiare da Adelmo Musso. Anche Roberta Faccani, Franco Dani, Il Giardino dei Semplici, Dino e Michele promuoveranno brani inediti. D’altronde questo è lo scopo di MilleVoci, promuovere artisti e loro nuovi lavori.

Insomma, sei giorni (il primo per preparare) di duro lavoro per tutto lo staff artistico e tecnico, per un format fatto con semplicità e tanta passione, determinazione e se permettete, con tanta professionalità. Potremo vedere la 15.ma edizione di MilleVoci sulle emittenti regionali e satellitari elencate al sito www.millevoci.it a partire dalle metà di giugno 2019 e per tutto l’autunno. Su canale Italia da settembre, quando i vacanzieri saranno tornati a casa. Gli artisti che volessero partecipare possono scrivere durante tutto l’anno a casting@millevoci.it Buona visione.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere