MUSICA

Munch è il nuovo singolo di Zorama

May 21 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

L’autore rock di Mina lancia il suo primo estratto da Virus in Fabula.

Sull’onda anomala e rocciosa della ballad “Il Tuo Arredamento”, secondo singolo estratto in rotazione radiofonica della più grande voce italiana di sempre, Mina, il suo autore Zorama, rilascia “Munch”; ovvero il primo “apripista” della sua quarta fatica discografica intitolata “Virus In Fabula”.
“Munch” è un brano decisamente rock, dal taglio prog – alternative, pur conservando una inconfutabile matrice autorale. La canzone, scritta e composta dallo stesso Zorama, è un crocevia di flashback scaturiti da un sogno; in cui l’autore si trova a vivere la vita di Edvard Munch ed il pittore norvegese quella del rocker partenopeo. Ambientazioni bohemien tra siluri di chitarre elettriche del fido Andrea Palazzo, ad incastrarsi perfettamente in una avvincente e convincente sezione ritmica, firmata dagli storici e stoici Davide Ferrante (batteria) e Corrado Calignano (basso). L’arrangiamento è griffato dallo stesso Zorama insieme a Ciro Genno, i quali hanno suonato anche synth e tastiere. Il mastering è stato affidato a Giovanni Versari, premio Grammy Awards per la mesterizzazione del pluripremiato disco “Drones” dei Muse.
Per il lancio di Munch, su etichetta Blu Music International s.r.l. e in distribuzione digitale Believe, è stato registrato anche un sorprendente videoclip col regista francese Marc Sabat, ambientato in un noto teatro cabaret di Kuopio in Finlandia, disponibile da qualche giorno sul canale ufficiale YouTube e sulla pagina Facebook di Zorama.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere