SICUREZZA INFORMATICA

Nuovi WatchGuard Firebox: analisi del traffico crittografato più veloce del 94% rispetto ai competitor

August 22 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Le nuove appliance Firebox Serie M aiutano le PMI a restare al passo con l’aumento considerevole di traffico crittografato grazie a sicurezza e prestazioni best-in-class

WatchGuard® Technologies, produttore leader di soluzioni di sicurezza di rete avanzate, ha aggiornato le sue appliance Firebox® Serie M per gestire il rapido proliferare di traffico web crittografato e offrire maggiore flessibilità con nuove porte per cavi in rame e fibra. Con le nuove appliance M470, M570 e M670, gli utenti possono aggiungere moduli di rete addizionali per accrescere il numero di porte in rame e fibra e supportare il crescente uso di fibra 10G nei data center di imprese di medie dimensioni. Le nuove appliance Firebox della Serie M permettono anche agli utenti di ispezionare il traffico crittografato mantenendo prestazioni leader di settore con tutti i servizi di sicurezza attivi. Secondo Miercom, laboratorio di test indipendente, Firebox M370 ora offre completa ispezione HTTPS più velocemente del 94% rispetto alle soluzioni dei competitor.

Le difese di rete che non processano e ispezionano in modo adeguato il traffico crittografato rischiano di lasciare dipendenti, clienti e partner esposti ad attacchi informatici. Secondo uno studio del 2016 di Ponemon, il 41% degli attacchi nel 2016 ha usato la crittografia per mascherare l’ingresso nella rete o per nascondere la connessione a un server “Command and Control”. Poiché il tasso di adozione continua a crescere, NSS Labs, Inc. prevede che il 75% del traffico web sarà crittografato entro il 2019. Un firewall a cui manca la potenza di elaborazione necessaria per ispezionare elevati volumi di traffico crittografato dovrà spegnere alcuni servizi di sicurezza o pregiudicare il throughput per gestire il carico di lavoro.


FUNZIONALITA’ CHIAVE:

• Drastico miglioramento delle prestazioni: come convalidato da Miercom, la nuova Serie Firebox M offre prestazioni 3 volte superiori rispetto ai prodotti dei competitor.
• Più flessibilità grazie a una maggiore densità di porte: tutte le nuove appliance (ad eccezione del modello M370) dispongono di uno slot di espansione per ulteriori porte. Sono anche disponibili moduli di rete in fibra 4x10Gb, rame 8x1Gb o fibra 8x1Gb.
• Processori Intel AES-NI e chipset CaveCreek: i nuovi chipsets consentono alle nuove appliance Serie M prestazioni leader del settore nell’ispezione di contenuti HTTPS e un’elaborazione veloce del traffico anche con tutti i servizi di sicurezza attivi.


DICHIARAZIONI:

• Brendan Patterson, Director of Product Management in WatchGuard Technologies: “Dato che il tasso di adozione della crittografia continua a crescere, le organizzazioni devono sapere che i loro prodotti UTM offrono tali livelli di prestazione in grado di processare la marea crescente di traffico crittografato, e servizi di sicurezza capaci di rilevare minacce che potrebbero essere in agguato in quel traffico. Con la nuova Serie M, offriamo miglioramenti considerevoli nel throughput per far sì che i nostri clienti non debbano optare tra prestazioni e sicurezza.”
• Robert Smithers, CEO di Miercom: “Sulla base dei risultati dei nostri test, WatchGuard Firebox M370 ha dimostrato prestazioni eccezionali, superando i concorrenti in scenari di throughput di traffico stateless e stateful. Le sue elevate prestazioni, non degradanti, con funzionalità di sicurezza attive, hanno permesso di far guadagnare al prodotto la certificazione Miercom Performance Verified.



Licenza di distribuzione:
Samanta Fumagalli
Responsabile pubblicazioni - Samanta Fumagalli
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere