AZIENDALI

Poggi sempre più green grazie al nuovo impianto fotovoltaico

April 17 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Un impianto fotovoltaico connesso in rete, con una capacità unitaria di 394, 52 kWp. Così l'azienda bolognese, specializzata in organi di trasmissione, prosegue il proprio percorso all'insegna della sostenibilità ambientale

Prosegue il percorso di Poggi Trasmissione Meccaniche S.p.a. all'insegna della sostenibilità ambientale e delle soluzioni green. L'azienda bolognese, specializzata nella progettazione e produzione di organi di trasmissione ad alto valore tecnologico, ha da poco terminato presso la propria sede, i lavori di installazione di un impianto fotovoltaico con capacità unitaria di 394, 52 kWp. Un progetto fortemente voluto dall'azienda e che, da novembre a marzo, ha visto l'intervento di SIAT, realtà di spicco del settore fotovoltaico, che ne ha curato lo sviluppo in tutte le sue fasi, dallo studio di fattibilità alla realizzazione tecnica.

L'impianto connesso in rete e installato sul tetto dell'azienda, è composto da 1409 moduli da 280 W e secondo le stime dei tecnici della SIAT avrà una capacità produttiva di 459.853 kWh/annuo. Ciò permetterà a Poggi Trasmissione Meccaniche S.p.a. di ottenere un significativo risparmio energetico e di allocare, di conseguenza, maggiori risorse per la ricerca nell'ambito degli organi di trasmissione. Un'attività quest'ultima che contraddistingue da sempre l'azienda attraverso la progettazione di soluzioni all'avanguardia, in grado di portare innovazione nel settore. Esempi attuali di questa capacità pioneristica sono P-drive®, gamma di pulegge e cinghie sincrone a bassa rumorosità e altamente performanti e il concept P-gear®, sistema di trasmissione del moto con ingranamenti senza contatto, applicato nel campo dei rinvii angolari e dei riduttori: non un semplice prodotto, ma una soluzione rivoluzionaria ed evoluta, capace di ridurre il consumo energetico, la rumorosità e le vibrazioni.


“Siamo molto orgogliosi del progetto – commenta Andrea Poggi, presidente dell'azienda – l'investimento nel fotovoltaico riflette un impegno radicale nei confronti della sostenibilità, una responsabilità verso l'ambiente che continuerà a caratterizzare la nostra storia anche nei prossimi anni attraverso scelte e decisioni strategiche volte a valorizzare al massimo l'utilizzo di risorse ed energie rinnovabili”.



Licenza di distribuzione:
Matteo Barboni
communication manager e pr - Borderline srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere