EDITORIA

Pubblicato il libro Rompipalle, manuale minimo di autodifesa

April 22 2014
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Consapevolezza o no molti di noi sono a loro modo dei seccatori o, per dirla con l'autore Clemente Sagnelli, del libro "Rompipalle, manuale minomo di autodifesa". E l'autore dell'omonimo libro li conosce bene, al punto da averli pazientemente catalogati in categorie così numerose nelle quali il lettore più avveduto potrebbe alla fine anche riconoscersi.

Il nuovo divertente libro di Sagnelli "Rompipalle, manuale minimo di autodifesa" va letto d'un fiato e poi riletto ancora ed ancora. Fino ad avere ben chiaro il concetto: riconoscerli per evitarli come una pericolosa malattia. Non per nulla Sagnelli è un medico e conosce bene l'animo umano.

Incipit del libro: "Ci sono delle persone che al mattino si alzano dal letto, vanno in bagno, fanno i loro bisogni, si lavano, si pettinano poi si fermano per un attimo compiaciuti a fissare la loro immagine allo specchio e si dicono con un sorriso serafico:
«Oggi vediamo a chi devo rompere le palle»… ed escono di casa col cuore pieno di entusiasmo fermamente intenzionati a mettere in atto il loro insano proposito.
Voglio subito tranquillizzare chi fosse rimasto colpito da questa allarmante prospettiva che, per fortuna, nella realtà quotidiana le vicende non sempre si svolgono con questa cinica sequenza. Molti, forse la maggioranza, sono dei rompipalle affatto inconsapevoli della loro ferale natura, ma certamente non per questo meno pericolosi."

Link:


Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere