NUOVI ACCORDI

RS Components annuncia un potenziamento della partnership con Zerynth che consentirà la programmazione in Python per applicazioni blockchain e IoT

December 5 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Oltre a garantire la sicurezza integrata, la suite middleware consente lo sviluppo rapido di applicazioni sui più diffusi microcontrollori a 32 bit

RS Components (RS), distributore multicanale globale di prodotti di elettronica, automazione e manutenzione, ha annunciato di aver ampliato le funzionalità della sua suite middleware DesignSpark Zerynth Studio grazie alla partnership avviata con Zerynth.
I membri della community DesignSpark possono utilizzare Python per programmare microcontrollori per applicazioni blockchain e IoT (Internet of Things) tramite la suite DesignSpark Zerynth Studio che può essere scaricata gratuitamente attraverso un portale unico del sito DesignSpark.
Zerynth Studio consente lo sviluppo rapido di applicazioni IoT, con elevati standard di sicurezza, permettendo agli sviluppatori di utilizzare il linguaggio Python o una versione ibrida di C/Python per programmare i più diffusi microcontrollori a 32 bit e di connetterli alle infrastrutture cloud. Questa iniziativa rende accessibile Zerynth per applicazioni IoT e lo sviluppo embedded a una vasta community di programmatori che si avvalgono di Python, un potente linguaggio di programmazione molto utilizzato, ad esempio, con il famosissimo computer single-board Raspberry Pi.
L’estensione della suite middleware DesignSpark Zerynth Studio è resa possibile dall’introduzione della libreria open-source Ethereum di Zerynth che consente ai microcontrollori di generare e firmare transazioni Ethereum sulla base di un numero limitato di righe di Python. Ethereum è una piattaforma di calcolo distribuito open-source che genera la blockchain per la criptovaluta Ether.
La libreria semplifica la connessione alla blockchain Ethereum e consente di utilizzare contratti intelligenti e di integrare facilmente i dispositivi IoT nelle applicazioni decentralizzate (DApps).
Zerynth, in origine chiamato VIPER, è stato presentato nel 2015 tramite una campagna Kickstarter di successo, con l’obiettivo di fornire strumenti di sviluppo professionali per applicazioni embedded e IoT in Python. Da allora la società ha aiutato migliaia di sviluppatori di tutto il mondo a creare nuovi prodotti IoT e applicazioni per l’Industria 4.0.
"La possibilità di generare, firmare e inviare transazioni dall’interno di un microcontrollore consente a qualsiasi dispositivo in grado di utilizzare algoritmi crittografici di ricorrere direttamente ai contratti intelligenti, rendendo superflui gateway centralizzati ed eliminando eventuali punti di malfunzionamento”, ha dichiarato Giacomo Baldi, CTO di Zerynth. “Questa soluzione, oltre a poter essere utilizzata in diversi settori, aumenta la fiducia tra consumatori e terze parti”.
Mike Bray, Vice President di DesignSpark, ha dichiarato: “Zerynth offre ai nostri utenti l’accesso a uno degli ambienti di programmazione più intuitivi, in grado di supportare i nuovi progetti. L’aggiunta delle nuove funzioni per la blockchain e le transazioni in criptovaluta rafforza le potenzialità della piattaforma, ponendo Zerynth all’avanguardia nel settore dello sviluppo e della programmazione di nuove applicazioni. Siamo lieti di aver contribuito ad ampliare gli strumenti e le risorse disponibili per la nostra community DesignSpark.”
La suite middleware DesignSpark Zerynth Studio per Windows, Mac ed Linux può essere scaricata gratuitamente dal sito https://www.rs-online.com/designspark/zerynth da tutti i membri vecchi e nuovi della community DesignSpark.



Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Simona Labianca
Responsabile pubblicazioni - Shin Communication
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere