HI-TECH

Storia del laser e applicazioni nel taglio della lamiera

August 23 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Attraverso un raggio di luce messo a fuoco tramite un sistema computerizzato, il taglio laser garantisce risultati ottimali in diversi settori industriali, consentendo di tagliare con esattezza lamiere d’acciaio, tubi e materiali strutturali.

È possibile analizzare l'evoluzione della tecnologia laser a partire dai primi anni del secolo scorso.

I primi principi teorici e fisici sulle radiazioni elettromagnetiche vennero formulati nel 1901 e nel 1913 con Plank, attraverso gli studi di meccanica quantistica, e con Bohr, con la descrizione della struttura atomica, fino ad arrivare ad Einstein nel 1916 che, nel suo “Zur Quantum Theorie Der Strahlung”, fu il primo a teorizzare l’emissione stimolata della luce. Nacque così la fisica quantistica.

Bloch fu il primo a teorizzare le inversioni di popolazioni atomiche e le radiazioni che ne scaturivano.

Nel 1951 Towens e, successivamente, Weber amplificarono le microonde creando il MASER (Microwave Amplification by Stimulated Emission of Radiation) precursore del moderno LASER (Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation).

La creazione del primo laser in assoluto si deve a Maimann che, nel 1960, diede vita a un laser pulsato a rubino che emetteva a 694 nm.4

Negli anni successivi la tecnologia del laser è stata sempre più perfezionata.

Lo studio sui laser subì una repentina accelerazione per il forte interesse suscitato in ambito militare e nelle
42 Capitolo 4 Cenni di storia del laser e introduzione alle attuali applicazioni in odontoiatria telecomunicazioni.

Nel 1961 venne prodotto il secondo laser in assoluto al Neodimio, nel 1962 il primo laser a Diodo (arseniuro di gallio), nel 1966 i primi laser con sistemi di pompaggio a lampade flash e nel 1967 il primo laser a CO2.

Il laser iniziò ad essere commercializzato già negli anni '60, ma negli anni '70 si ampliarono i settori di lavorazione in cui poteva essere utilizzato. Venne usato principalmente nella fabbriche di automobili e aeromobili, per poter lavorare materiali robusti.

Solo negli anni '80 il laser iniziò ad essere utilizzato anche per lavori di piccole dimensioni, curando più i particolari degli oggetti. Si passò quindi al taglio della plastica, della gomma e tanti altri materiali organici. Piano piano il laser diventa uno strumento necessario per tantissime attività, velocizza i tempi di lavoro e riduce i costi.

Oggi le macchine a taglio laser sono strumenti utili e versatili, le possiamo trovare in diversi settori e le usiamo per tantissimi materiali differenti.

Ci sono varie macchine con caratteristiche diverse, alcune più adatte a materiali come ferro e acciaio, altre invece più adatte a materiali leggeri. Tutto dipende dal tipo di attività che si vuole sviluppare e da che tipo di lavoro si vuole produrre.

Gli anni 2000 sono stati caratterizzati da un ampio sviluppo dei laser a semiconduttori, largamente diffusi sul mercato per la loro compattezza, maneggevolezza e versatilità di utilizzo.

Negli ultimi anni si è assistito a una continua evoluzione della tecnologia laser, soprattutto nella gestione mediante software della durata degli impulsi e nella forma e lunghezza dell’onda, così come nella creazione di treni di impulsi per garantire specifici effetti sui tessuti biologici.

Oggi, le macchine da taglio laser per la lavorazione di materiali come il ferro e l’acciaio, consentono di creare prodotti estremamente precisi in breve tempo.

Grazie alle sue caratteristiche, che permettono di ottenere tagli netti e precisi e offrire un prodotto finito di grande qualità, il taglio laser è largamente utilizzato nell’industria ed è diventato uno strumento fondamentale essenziale nell’industria metalmeccanica e della lavorazione della lamiera.



Licenza di distribuzione:
Cristian Frialdi
Responsabile pubblicazioni - Cristian Frialdi
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere