AZIENDALI

Viasat Group: acquisita la francese Locster

February 6 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Con questa 18esima operazione internazionale, il Gruppo si conferma il principale operatore telematico indipendente europeo.

Viasat Group – nato in Italia ed eccellenza europea nei sistemi satellitari automotive, integrati a moderne tecnologie telematiche e IoT – ha annunciato nella giornata di oggi l’acquisizione del 51% della società francese Locster, Telematics Service Provider con 4000 clienti e 25.000 connected vehicles che si vanno ad aggiungere, in termini di asset tecnologici e commerciali, alla già considerevole customer base del Gruppo.
La presenza di Viasat Group si allarga pertanto a una delle aree geografiche di maggiore sensibilità ai sistemi tecnologici finalizzati alla gestione di flotte di autoveicoli, siano esse autovetture, mezzi leggeri o pesanti per il trasporto merci, mezzi agricoli e da cantiere, al fine di ottimizzare i trasporti, diminuire i consumi e le emissioni di anidride carbonica, proteggere le persone e i beni, ridurre la sinistrosità delle strade, diffondere sistemi di mobilità intelligenti e molto altro ancora.
“Con questa nuova operazione – ci dice il Presidente Domenico Petrone –, la diciottesima da quando si è avviata una propria specifica strategia di crescita per acquisizioni, in contemporaneità a quella commerciale, il Gruppo si conferma come il principale operatore telematico indipendente a livello europeo, grazie alla sua presenza diretta in Italia, Spagna, Portogallo, Romania, Bulgaria, Polonia, Belgio, Regno Unito e Francia (oltreché in Cile e Argentina), e alla sua rete di distributori a copertura dei restanti Paesi in Europa, oltreché di numerose altre aree geografiche tra Africa, Medio Oriente e America Latina, ove sono attive circa 700 mila connessioni telematiche del Gruppo”.
“Nelle ricerche di settore - ha affermato Marco Petrone, Vice-Presidente del Gruppo e responsabile del Corporate Development –, Viasat Group rientra sempre tra le prime dieci aziende al mondo per numero di connessioni telematiche, ricavi, numero di dipendenti, eccetera. La nostra scelta imprenditoriale e manageriale è quella di restare tra questi Top Players, mettendo al servizio dei nostri Clienti oltre 600 dipendenti che lavorano con noi, offrendo un servizio locale, di prossimità territoriale, nel rispetto delle diverse lingue, culture e specificità geografiche, ma anche globale, ossia disponibile ovunque. In questi ultimi intensi anni, con i professionisti di Nash Advisory, abbiamo studiato approfonditamente il mercato europeo, le tecnologie disponibili, le possibili sinergie industriali con le eccellenze locali. E gli straordinari risultati ottenuti rappresentano per noi solo alcune delle tappe di un percorso che continueremo a portare avanti con entusiasmo e convinzione”.
“In Locster - afferma il CEO, Stéphane Puis -, da oltre 10 anni mettiamo tutta la nostra energia per supportare i Clienti nella digitalizzazione delle loro risorse mobili. Il nostro obiettivo è quello consentire di gestire, in modo semplice e accessibile, il personale, i veicoli e le attrezzature sul campo. Entrare ora a far parte della famiglia Viasat segna un traguardo molto significativo nella nostra storia. Considerando il mercato della telematica globale altamente dinamico e frammentato, confidiamo che questa collaborazione possa aumentare la competitività e creare numerose opportunità di business, non solo in Francia, ma in tutta Europa”.

Licenza di distribuzione:
Paolo Emilio Iacovelli
Direttore - Paolo Emilio Iacovelli
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere