SALUTE e MEDICINA

Aziende e lavoro: l’utopia del welfare in seno all’emergenza.

August 7 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Mycroclean Italia punta sulla resilienza: sorrisi che ripagano l’impegno

Gorgonzola, 06/08/2020 – Nei mesi appena trascorsi, l’amenity sul luogo di lavoro sembrava quasi un’utopia. Insieme a quella domestica, la sfera lavorativa ha subito importanti privazioni. Impossibile non tenerne conto da un punto di vista puramente didattico. Milena Baroni, CEO di Mycroclean Italia, ha voluto premiare la tenacia del suo team con ciò di cui, in un momento di forte tensione fisica ed emotiva, abbiamo tutti avvertito la mancanza: un sorriso. Ha coinvolto le sue collaboratrici in un’attività di videomaking: “Abbiamo raccontato lavoro e impegno con modalità ricreative: un messaggio di buon augurio per il ripristino della normalità”.

Mycroclean è un’azienda Brianzola specializzata da oltre quarant’anni nella decontaminazione particellare di tessuti e nella filiera produttiva di dispositivi di protezione individuale. In questi mesi ha continuato a svolgere attività di decontaminazione, a favore di laboratori, presidi ospedalieri e sanitari. Contestualmente, facendo eco all’innovazione del proprio know-how, ha ideato mascherine protettive che hanno ottenuto il parere favorevole dell’Istituto Superiore di Sanità, realizzate con un tessuto particolare derivato dalle tute spaziali, che può essere lavato in lavatrice per circa 500 volte. “Siamo stati investiti da un’onda anomala: ogni ambito del quotidiano è stato violentemente svuotato della serenità. Nell'affrontare questa sfida, ho potuto contare su professioniste determinate, coi nervi d’acciaio.” – afferma Milena.

La CEO racconta di quanto tutto il personale Mycroclean si sia sentito coinvolto dagli avvenimenti. Inevitabile, quando gli stendardi della mission aziendale sono sicurezza e prevenzione. “Il primo scoglio da dover superare è stato mettere da parte la paura” spiega Milena, ricordando le notti in bianco e la fatica. “La cura del benessere aziendale è fondamentale per un business sano e in crescita. Il welfare è uno degli strumenti più efficaci per conciliare vita lavorativa e privata di ogni collaboratore: un’operazione difficile, quando entrambe sono minacciate da importanti criticità. Allora, ho usato l’unica arma che mi restava per portare un po’ di ottimismo: la fantasia”.

Così, ha progettato un’attività che portasse, almeno per un giorno, un’atmosfera ludica nella sede di Mycroclean, dotandosi di strumenti e professionisti necessari alla realizzazione di un video che avesse come protagoniste indiscusse le sue collaboratrici. Sulle note della celebre sigla Ghostbusters, interpretavano una coreografia che esprimeva una giocosa similitudine fra la loro divisa di lavoro e quella degli Acchiappafantasmi. “Volevamo impegnarci in un’attività che ci facesse ricordare che lavorare da Mycroclean significa anche sorrisi e condivisione. Per qualche ora, le nostre divise di lavoro si sono trasformate in un potente mezzo di comunione e complicità” – e continua – “Il video non aveva certamente aspirazioni realistico-documentarie. Non occorre perspicacia per immaginare che il nostro quotidiano non sia stato esattamente un trionfo di scanzonata spensieratezza e che le scene immortalate non siano spaccato di vocazione verista. Al contrario, abbiamo dovuto ricostruire artificiosamente un momento di gioia, sperando di suscitare un risultato spontaneo: un attimo di allegria”.

Il ripristino della normalità, per Mycroclean riparte da qui: dalla traduzione dell’impegno nel lavoro all’impegno per il benessere. “La felicità è qualcosa da costruire, su cui lavorare sodo, specie nei momenti in cui il mondo esterno non può regalarcela incondizionatamente. Con questo video, ho condiviso con il team la mia personale volontà di raggiungerla.” – conclude l’imprenditrice.



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere