GASTRONOMIA

Che cos'è uno Specialty Coffee?

May 19 2020
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Che tu sia un profano nel settore del caffè o che sia un assiduo consumatore, abbiamo pensato che potesse essere utile rispondere alle domande più basilari: cosa rende speciale una miscela di caffè.

Si potrebbe dire che ci sono tante risposte quante sono le fasi della catena di approvvigionamento del caffè. Da una parte è vero che a livello di caffè, il termine è aperto all'interpretazione , dove ci sono anche due valutazioni di base - quella fisica e quella sensoriale - i cui risultati determinano inequivocabilmente se un determinato caffè risulta come una "specialità".

ELEGANTE COMPLESSITÀ DEL CAFFÈ SPECIALE
"Il caffè speciale è davvero semplice", afferma Pierluigi Fiorilli, Ceo di Fiorilli Caffè e responsabile dei suoi pregiati Specialty Coffee . “È un caffè equilibrato, coerente e pulito. Ma fare di un caffè una specialità è molto, molto complicato.”

In altre parole, c'è una ragione per cui la maggior parte del caffè coltivato nel mondo viene venduta come semplice merce . Ci vuole uno sforzo straordinario, a partire dal momento in cui gli alberi di caffè fioriscono fino all'arrivo delle spedizioni di caffè verde al porto, per portare sul mercato un caffè privo di difetti fisici e un sapore equilibrato e pulito nella tazza.

Se tutto ciò ti crea confusione, considera questo confronto: pensa alla designazione di specialità per un caffè come faresti per un buon vino.

Un caffè speciale è così. I torrefattori fanno tutto il possibile per estrarre tutto il potenziale del chicco di caffè che trovano per mostrarlo al nostro palato. Tuttavia, se un caffè non soddisfa i requisiti che applichiamo attraverso valutazioni fisiche e sensoriali non arriverà mai ad essere un caffe speciale.
Per saperne di più sul mondo degli specialty coffee, visita:



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere