SOCIETA

Fiori d'arancio nella Chiesa di Scientology di Roma

May 24 2018
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

Lunedì 21 maggio, Leopoldo e Chiara si sono promessi lealta' e devozione nella suggestiva cornice della cappella della Chiesa di Scientology di Roma

Un cerimonia gioiosa per suggellare una nuova unione col rito del matrimonio di Scientology, lunedì 21 maggio ha visto Leopoldo e Chiara, fedeli della Chiesa di Scientology, si sono promessi di creare “costantemente, [...], nelle avversità e nella buona sorte”, il sacro vincolo di amore che oggi li ha uniti.

Anche in Scientology come in ogni religione e cultura, il vincolo matrimoniale è considerato sacro e rappresenta la base di una solida famiglia, quale elemento costitutivo di ogni società. Pertanto la salda unione degli sposi viene considerata come un valido contributo alla comunità nel suo insieme.

Le cerimonie matrimoniali di Scientology hanno un significato considerevole per coloro che vi partecipano. Per esempio, un concetto fondamentale delle scritture di Scientology è che la realtà è accordo. Lo sposalizio è un riunirsi della famiglia e degli amici, ai quali, durante la cerimonia, viene chiesto di dare il loro accordo all'unione e alla sua duratura felicità. Non si tratta di qualcosa di retorico o simbolico, bensì di un contributo tangibile e importante che il gruppo a cui appartiene la coppia dà al futuro della coppia stessa. In Scientology i matrimoni sono celebrati secondo un protocollo simile a quello della cerimonie matrimoniali di altre religioni, con una processione nuziale, l'assunzione dei ruoli tradizionali da parte del padre della sposa e del testimone dello sposo, la disposizione consuetudinaria dei posti a sedere per i rispettivi familiari ed amici.

Esistono diverse cerimonie, scritte dal fondatore della religione, L. Ron Hubbard, che offrono vari gradi di formalità per la consacrazione di questo importante momento nella vita di una persona.

Dopo la cerimonia gli ospiti si sono intrattenuti nel Centro delle Informazioni per il Pubblico, uno spazio multimediale dove poter approfondire i principi della religione di Scientology e le numerose iniziative sociali per la prevenzione alle droghe, il miglioramento dell'istruzione e della moralità pubblica, la promozione e pratica dei diritti umani nella vita di tutti i giorni, iniziative laiche grazie alle quali i fedeli di Scientology, con la collaborazione dei membri della società civile, aiutano ad innalzare le comunità di appartenenza per creare un mondo migliore, dove le famiglie di oggi e di domani possano fiorire e prosperare.

Licenza di distribuzione:
Sandro Matini
incaricato attività sociali - riforme sociali
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere