NUOVI SITI

IlGhirlandaio.com, il portale sugli investimenti immobiliari e sul real estate. Da oggi online

October 18 2011
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente
CORRELATI:

Su IlGhirlandaio.com, protagonisti, opinioni, tecnologie, prodotti d’investimento, progetti immobiliari. Tutto descritto, raccontato e documentato in inchieste dal taglio multimediale.

IlGhirlandaio.com si affaccia sulla scena dell'editoria online, con un mix di contenuti che intendono rispondere ad una serie di domande:
come si coniuga l’innovazione con l’investimento? Come fare delle novità e della ricerca il motore di rendimenti stabili nel tempo?

Tendenze, protagonisti, opinioni, tecniche, tecnologie, opere, luoghi, prodotti d’investimento, progetti immobiliari verranno descritti, raccontati e documentati rilevando soprattutto la capacità di rispondere a una domanda sempre più stringente di qualità della vita nelle città e nei luoghi del tempo libero, di trasparenza e stabilità degli investimenti immobiliari.

Finalmente sarà possibile sfogliare su internet un magazine virtuale che parla di immobiliare.
Il Portale ha uno spazio per l’ultim’ora, con flash d’agenzia in tempo reale. Tre canali tematici parlano di arte, architettura di qualità, iniziative nell’ambito commerciale/retail. Arrivano anche le notizie dal mondo, in collegamento diretto con l’agenzia di stampa internazionale Agence France-Presse.
Il sito www.ilghirlandaio.com si apre con la Copertina: interviste video, schede tematiche, gallerie fotografiche mettono a nudo il tema della settimana. Si parte da Citylife, la grande riqualificazione di Milano con 600 inedite nuove residenze – è proprio questa la novità svelata dal Ghirlandaio. L’inchiesta prosegue con i dati di vendita: metà degli appartamenti del primo lotto sono già collocati, un risultato interessante per la più grande ristrutturazione urbanistica che ha interessato Milano. Il progetto sarà realtà entro il 2015 – come dichiara l’amministratore delegato di Citylife Claudio Artusi nella videointervista in homepage. L’assessore all’Urbanistica del Comune di Milano Lucia De Cesaris, da parte sua, ha preso atto dei cambiamenti relativi alla proprietà, passata a Generali. L’assessore ha garantito che vigilerà sul rispetto della sostenibilità ambientale del progetto e sul completamento dei servizi nell’area ristrutturata.

Link:

Licenza di distribuzione:
FONTE ARTICOLO
Alessandro La Barbera
Resp. Web Marketing - Anteria srl
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere