SOFTWARE

Nasce else.shoes™, una Piattaforma Integrata per la Customizzazione di Massa nell’Industria Calzaturiera

September 22 2017
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

theMICAM, l’esposizione B2B internazionale dedicata alle calzature che ha avuto luogo a Milano dal 17 al 20 Settembre, ELSE Corp- a Virtual Retail Company, insieme ai suoi principali business partner, ha presentato un’innovativa piattaforma sperimentale per l’Industria Calzaturiera, else.shoes™.

Milano, 21 Settembre 2017 - A theMICAM, l’esposizione B2B internazionale dedicata alle calzature che ha avuto luogo a Milano dal 17 al 20 Settembre, ELSE Corp- a Virtual Retail Company, insieme ai suoi principali business partner, ha presentato un’innovativa piattaforma sperimentale per l’Industria Calzaturiera, else.shoes™. Essa è il risultato di più di due anni di ricerca tecnologica e di numerosi test e progetti pilota, effettuati grazie al supporto di partner e clienti dell’azienda. Durante questo lungo percorso di “learn by doing” ELSE Corp ha avuto l’opportunità di lavorare con importanti partner strategici, brand, retailer e anche altre startup, focalizzate sulle calzature customizzate e realizzate industrialmente su misura, oltre che autorevoli player nel campo CAD, ICT e della produzione industriale.

La soluzione di ELSE Corp per il Virtual Retail ha interessato innumerevoli partner coinvolti sia nella fase iniziale del progetto, grazie ai quali è stato possibile sviluppare la piattaforma E.L.S.E. (acronimo di “Exclusive Luxury Shopping Experience”) destinata alla Customizzazione di Massa in 3D di prodotti di moda, sia quelli che solo recentemente si sono uniti per collaborare al nuovo progetto della startup, il RTFS (Real Time Fashion System). Questi, inoltre, sono divenuti partner del Team ELSE.ai, il quale partecipa all’ IBM Watson AI XPRIZE®, una competizione globale basata sull’Intelligenza Artificiale e il calcolo cognitivo che sfida le squadre a sviluppare e dimostrare come gli esseri umani possono collaborare con le potenti tecnologie dell’IA per affrontare i grandi cambiamenti del mondo.

Tra le diverse società innovative che collaborano insieme a ELSE Corp per cambiare l’industria del Fashion Retail vi sono le seguenti rinomate società, i progetti e i business partner ufficiali della startup:

- ATOM Lab: laboratorio di ricerca di Atom, una vera e propria “factory on demand”, che sviluppa tecnologie e progetti sperimentali per creare un nuovo modo di produrre.

- ShoeMaster UK: leader mondiale nell’offerta di sistemi CAD/CAM che propone soluzioni 2D e 3D per l’industria calzaturiera. ShoeMaster International è parte del gruppo ATOM.

- IBV: Istituto di Biomeccanica (IBV), un centro tecnologico che studia il comportamento del corpo umano e la sua interazione con prodotti, ambienti e servizi, che promuove il benessere delle persone attraverso la combinazione di conoscenze in settori come la biomeccanica, l'ergonomia e l'ingegneria emotiva e la sua applicazione a settori diversi.

- Predit: piattaforma che integra tutti i processi aziendali per l’elaborazione di nuovi prodotti lungo l’intera catena di valore e fornisce previsioni sul successo delle nuove collezioni basate su algoritmi di analisi predittiva; il suo obiettivo è aiutare le aziende ad affrontare con successo le nuove sfide legate ai modelli del Fast Fashion.

- Techedge Group: azienda multinazionale che fornisce soluzioni a numerose aziende in tutto il mondo. E’ partner ufficiale di numerosi software vendor, tra cui SAP, Microsoft, Oracle ed Amazon Web Service.

- DIS - Design Italian Shoes: brand di calzature personalizzate e su misura che affonda le proprie radici nelle Marche, che vanta più di 100 anni di tradizione manifatturiera artigianale. Attraverso l’innovativo configuratore 3D, DIS permette al consumatore di scegliere qualsiasi modello di calzatura, personalizzarlo in pochi click e farlo produrre su misura in Italia, in soli 10 giorni.

- VAR Group: azienda leader italiana specializzata nella fornitura di servizi IT e soluzioni per le Imprese e le PMI.

Else Corp è anche supportata da società leader del settore ICT mediante diversi programmi per startup quali Microsoft BizSpark Plus, SAP Focus e IBM Global Entrepreneur.

L’obiettivo ambizioso dell’azienda, che fa da guida per i suoi partner, consiste in una trasformazione totale e una rivoluzione del settore Fashion Retail basata su due principi, in due diverse direzioni, che sono parte integrante della visione strategica della startup:

- Il Virtual Retail: un innovativo processo industriale hi-tech per la Customizzazione di Massa basata sul CAD 3D di prodotti di moda. Trasforma i canali di distribuzione dei brand in nuovi spazi concettuali all’interno dei negozi tradizionali (shop in shop, popup & temporary shop) detti Virtual Fashion Corner, dove si può concretizzare una nuova “customer experience”’ di Shopping Virtuale in 3D, focalizzata sulla personalizzazione del prodotto. Rappresenta un punto di svolta per i futuri metodi di retail, offrendo nuove strategie innovative per la vendita, il design, la produzione, la distribuzione e il marketing di prodotti di moda.

- Il Real Time Fashion System: guidato dall’integrazione di sistemi CAD 3D & 2D, Cloud Computing e Intelligenza Artificiale, che portano a previsioni accurate riguardanti lo stile e le esigenze di taglia dei singoli clienti (MySize & MyStyle), oltre che fornire ai brand la pianificazione e previsione della domanda di prodotti in real-time. Andando dall’ analisi e predizione alla pianificazione della domanda; dalla richiesta personale alla progettazione ottimizzata del prodotto e dal design del prodotto individuale alla produzione on-demand. Evoluzione dell'esistente piattaforma E.L.S.E., il RTFS migliora ulteriormente l'esperienza del cliente nello shopping virtuale e ottimizza la catena di produzione di Virtual Retail attraverso l'utilizzo del Machine Learning, dell’Intelligenza Artificiale, dell’approfondimento e modellazione procedurale.

Proprio durante la fiera theMICAM è stato possibile riconoscere il vero coinvolgimento dei collaboratori della startup. ELSE Corp, infatti, ha presentato al pubblico tutti gli esperimenti che fino a quel momento erano stati effettuati solamente internamente, grazie alla collaborazione dei suoi partner commerciali, brand, retailer ed esperti, i quali sono stati i precursori di questo nuovo progetto, credendo nella valorizzazione del Made in Italy attraverso le nuove tecnologie dell’Industria 4.0. Essi sono convinti che per promuovere l’unicità e l’elevata qualità dei prodotti insieme alla trasparenza della filiera produttiva, sia necessario diventare dei veri innovatori, cercando nuovi modelli di business e rivoluzionari approcci al mercato, ricostruendo il legame con l’industria internazionale e puntando sulla fidelizzazione dei clienti e sulla riduzione dei rischi nella distribuzione.

Tutto ciò comporta una grande responsabilità e soprattutto richiede consapevolezza nel voler partecipare a questo cambiamento epocale per l’intero sistema del Fashion Retail. E’ per questo che ELSE Corp e i suoi Partner hanno cercato i veri pionieri- brand, retailer e designer, per compiere insieme il primo grande passo verso un nuovo modo di concepire il Fashion System; diventando così i primi clienti “pilota” a sperimentare il modello di Virtual Retail attraverso la piattaforma tecnologica else.shoes™ e i relativi servizi, offerti dall’azienda e dai suoi partner.

I vantaggi offerti dal progetto rivoluzionario di Virtual Retail e, principalmente, dalla piattaforma presentata else.shoes™ riguardano diversi player dell’industria della moda:

- Brand: che hanno a disposizione nuovi modelli di business attraverso la Customizzazione di Massa, tempi di vendita accelerati grazie alle Collezioni Virtuali, e potranno assistere a un miglioramento nel posizionamento sul mercato poiché offriranno prodotti personalizzati e maggiore fedeltà e coinvolgimento del cliente mediante il CRM Virtuale.

- Retailer: che vedranno un miglioramento nelle vendite per metro quadro e una nuova formula di gestione a “basso rischio” (No Stock Retail) e potranno offrire nuovi servizi premium in negozio, come la scansione 3D dei piedi e la personalizzazione dei prodotti in 3D.

- Clienti: ai quali verrà proposto un nuovo servizio VIP disponibile per chiunque, connesso al design individuale, un’esperienza più stimolante, un miglioramento nella decisione di acquisto e un incremento nella soddisfazione ed empowerment personale.

Numerosi sono stati gli interessati accolti alla Lounge di ELSE Corp, che non hanno voluto perdere questa trasformazione dell’industria del Fashion Retail assistendo alla “3D Retail Revolution”.

Per maggiori informazioni: http://www.else-corp.com/themicam2017



Licenza di distribuzione:
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere