TURISMO

Salone del Camper da record

September 14 2021
Scheda utente
Altri testi utente
RSS utente

600 modelli, oltre 200 espositori provenienti da 15 paesi. Tutti gli appuntamenti della settimana.

E’ stata inaugurata sabato 11 settembre 2021, la dodicesima edizione del Salone del Camper di Fiere di Parma. Organizzato con APC, Associazione Produttori Caravan e Camper, il Salone del Camper si conferma uno dei principali eventi internazionali di settore. Un’edizione da record che vede la partecipazione dei più importanti brand italiani e internazionali, con oltre 600 modelli e più di 200 espositori provenienti da 15 paesi.

Salone del Camper di Parma - inaugurazione - Antonio Cellie AD Fiere di Parma - Simone Niccolai, Presidente APC - Sabrina Talarico, giornalista moderatrice - Andra Corsini Assessore Mobilità e trasporti, Infrastrutture, Turismo, Commercio

Salone del Camper, inaugurata la XII edizione
Taglio del nastro per la XII edizione del Salone del Camper di Fiere di Parma, una delle poche fiere che non ha mai saltato un’edizione e che anche quest’anno presenta le maggiori novità dei più importanti marchi internazionali. Il settore del camper infatti sembra non conoscere crisi. Si è aperto un nuovo panorama sul fronte del turismo, sempre più proiettato verso una visione outdoor della vacanza e di prossimità. Le vacanze in camper sono state il trend dell’estate 2020 e si sono confermate nella top ten delle scelte degli italiani per l’estate 2021. Un dato che ha portato a un significativo aumento della richiesta. “La produzione italiana di camper ha superato tutti i precedenti record produttivi con un aumento, nell’ultimo anno del 50%, - ha sottolineato Simone Niccolai, Presidente APC -. I produttori stanno ampliando gli investimenti e facendo nuove assunzioni. Il comparto sta assumendo una rilevanza importante nel tessuto economico nazionale”. Gli ultimi due anni hanno visto un significativo interesse per il turismo lontano dalle rotte di massa. “Nel 2020 il crollo dei flussi turistici, soprattutto dall’estero, ha causato la perdita di un punto di Pil al nostro Paese – ha detto Antonio Cellie, AD Fiere di Parma – Senza la tenuta del Plein Air, che ha contenuto le perdite di arrivi e presenze portando la sua quota nel 2020 quasi al 20%, sarebbe potuta andare ancora peggio. Questo balzo della domanda turistica in Camper, Caravan e Tenda ci ha portato finalmente a delle medie europee dove questo segmento è costantemente in crescita e sfiora il 22 %. Dal numero di mezzi immatricolati possiamo desumere che quella che sembrava una scelta temporanea dettata dall’emergenza sanitaria stia diventando un fenomeno strutturale il quale avvantaggerà le destinazioni che si sapranno attrezzare per accogliere i sempre più numerosi turisti Plein Air. Speriamo nell’innescarsi di un ciclo virtuoso che ci consentirà di crescere l’offerta turistica senza consumare territorio anzi valorizzandolo delocalizzando e destagionalizzando i flussi.”
“Ricorderemo l’estate del 2021 come l’estate della ripartenza – ha detto Andrea Corsini, Assessore Mobilità e Trasporti, Infrastrutture, Turismo, Commercio Regione Emilia Romagna – negli ultimi tre mesi il turismo è ripartito come non ci saremo mai aspettati. Siamo stati in grado di intercettare una nuova domanda, grazie al lavoro fatto in questi anni di diversificazione dell’offerta turistica. Dobbiamo fare in modo che la scoperta del turismo di prossimità non sia solo un fattore di emergenza, ma che queste presenze siano stabilizzate, che il boom dei territori, dei borghi, diventi una costante”.

Salone del Camper di Fiere di Parma
Novità di prodotto
I più importanti marchi nazionali e internazionali hanno scelto il Salone del Camper di Parma per presentare tutta la loro gamma, ma soprattutto le novità. Prima mondiale per la versione con il letto a penisola iSmove 7.3 F di Niesmann+Bischoff. Questa planimetria è più lunga di 30 cm rispetto alla versione con letto singolo e il generoso letto misura una lunghezza di ben 2 metri ed è senza i soliti fastidiosi “tagli” nella zona dei piedi, accortezza che sarà particolarmente apprezzata da numerosi camperisti. Debutto in Italia per Life Style Camper Group Limited con i suoi strabilianti camper. Leggeri, ecologici ed economici, realizzati con legno francese, chassis tedesco, elettronica e verniciatura esterna americana, saranno disponibili in Italia in due modelli: X-Line aggressivo e moderno, e un delizioso retro-stile Steel Drop.Novità anche dal mondo Laika, che presenta i nuovi Ecovip Campervan. L’Ecovip Campervan 600, con 599 cm di lunghezza e letto posteriore matrimoniale trasversale, è dotato del nuovo VarioBad, con la parete del lavabo che ruota a liberare una vera e propria doccia separata.
Lo standard del lusso nel segmento caravan viene stabilito da Fendt, la cui area sviluppo ha ricevuto il prestigioso European Innovation Award. Modelli di classe e all’avanguardia con chicche speciali, che attireranno l’attenzione di chi ama la vacanza in caravan senza rinunciare al lusso, come il riscaldamento a pavimento o il forno con grill. Sempre nel mondo caravan una novità particolare si trova nel catalogo Hobby, con Beachy, un nuovo brand ispirato alla vita da spiaggia. Il design richiama la prima caravan Hobby fatta in casa da Harald Striewski: compatta, tondeggiante e dotata di una grande porta posteriore panoramica. Gli interni presentano un design dinamico con cassetti in tessuto e mensole dotate di cinghie elastiche sostituiscono i classici pensili. L’area living si distingue per i cuscini color sabbia in lino naturale e le pareti anticondensa rivestite in tessuto.
Il viaggio alla scoperta delle novità del Salone continua con le dotazioni full optional dei nuovi modelli Adria, Sonic motorhome, su meccanica Fiat Ducato 140 cv, dal design esclusivo e Alpina, particolarmente adatto alle famiglie, con possibilità da 4 a 9 posti letto.
Un innovativo veicolo allestito camper per fuoristrada attirerà l’attenzione passando allo stand di Nuova Allcar, che propone anche una caravan importata, di produzione polacca, con un allestimento accattivante. Chi preferisce i mezzi compatti e veloci deve fermarsi da Westfalia e salire sul nuovo modello Kelsey: costruito su un telaio Ford Transit con 2 porte scorrevoli, completo di bagno, cucina a due fuochi e frigorifero è in grado di ospitare 4 persone. Il fronte Van si arricchisce anche delle proposte Giottiline a marchio Giottivan, con il debutto del Van 60B, con letto a castello posteriore: tutto quello che serve entro la misura di 5,99 metri per un mezzo estremamente pratico e maneggevole.

Tra gli espositori
Gli appassionati potranno trovare la loro soluzione ideale tra gli oltre 600 modelli presenti nei 150mila metri quadri di superficie espositiva del Salone del Camper. Sono infatti presenti alla dodicesima edizione tutte le maggiori case produttrici internazionali: Adria, Airstream, Allcar, Arca, Autostar, Benimar, Blue Camp, Buerstner, Campertre, Carado, Carthago, Challenger, Chausson, Dethleffs, Elnagh, Etrusco, Eura Mobil, Fendt, Font Vendome, Ford, Frankia, Giottiline, Hymer, Hobby, Knaus Tabbert, Laika, Life Style Camper Group Limited, Malibu, McLouis, Mercedes, Mobilvetta, Morelo Reisemobile, My Home Autocaravans, Niesmann+Bischoff, Panama, Poessl Freizeit und Sport, Rapido, Rimor, Robeta, Roller Team, Sunlight, Top Group, Tourne Mobil, Trigano, Vantourer, Westfalia Mobil. Tra le aziende produttrici di accessori e componentistica hanno confermato tra gli altri la loro partecipazione: Autohome, Brunner, Euro Accessoires, Dimatec, Dometic, Fiamma, Indel B, Mobil Tech, Sunroad, Vitrifrigo, Thetford, Teleco, Top Group, Truma, Vecamplast.

Salone del camper - nuovo format Cucinare in camper
Tutti gli appuntamenti del Salone del Camper di Parma 2021
Sono tante le novità che il Salone del Camper propone per la dodicesima edizione. Nuovi format come Cucinare in Camper, 9 Show cooking, con più appuntamenti in ogni giornata, per imparare a cucinare in camper piatti semplici e originali, con i consigli degli chef dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo.
Oppure Camper Facile: A scuola di camper, 9 video tutorial emozionali e didattici per spiegare la semplicità di utilizzo di camper e caravan ai neofiti. I video saranno presentati a proiezione continua tutti i giorni in Sala Agorà e nel padiglione 2 nello spazio viaggi incontri e racconti.

Uno stage fotografico aspetta gli appassionati il 16 e 17 settembre 2021, con un approfondimento teorico e un’uscita pratica alla scoperta dei borghi e castelli parmensi. Il padiglione 2 ospita invece, nei fine settimana, Viaggi, incontri e racconti, con presentazione di libri di instancabili viaggiatori.
Tutti i giorni sarà attivo un servizio speciale dedicato alla custodia dei bambini: Kinderheim, la Tenda del bosco, non un semplice intrattenimento, ma un momento per educare i bambini alla vita nella natura.

L’esterno del Salone ospita tutti i giorni, un’area dedicata a uno degli sport più amati dai camperisti: Outdoor & Bike con percorsi Pumptrack e Mtb.
Tutti i giorni, nell’area Vacanze su strada del padiglione 3, Corso di guida sicura dei monopattini elettrici tenuto dai Vigili urbani di Parma con possibilità di test drive. Sempre nella stessa area percorsi dove i bambini potranno imparare a muoversi in sicurezza in bicicletta e per gli adulti la possibilità di indossare occhiali che simulano la guida in stato di ebrezza per prendere consapevolezza dei rischi connessi al consumo di bevande alcoliche prima di mettersi in auto.

Anche gli amici a 4 zampe, sempre presenti nelle vacanze in camper, sono i benvenuti al Salone. Nei fine settimana è attiva un’area dedicata con attività ludiche e consigli per viaggiare in camper con i propri animali. E se dopo tanto visitare si ha bisogno di una pausa, all’interno di ogni padiglione si trovano i Giardini del Salone, oasi verdi dove potersi rilassare nella natura.

Tutte le attività:https://www.salonedelcamper.it/wp-content/uploads/2021/09/Palinsesto-attivit%C3%A0-1.pdf

SAVE THE DATE
Domenica 12 settembre 2021
Ore 15, Padiglione 2, area Viaggi Incontri e Racconti
APC, Associazione Produttori Caravan e Camper, premierà i giornalisti di Rai Isoradio, Elena Carbonari e Marco Rho, per la rubrica radiofonica settimanale dedicata al mondo del camper “Camperisti: tana libera tutti”.

Martedì 14 settembre 2021
Ore 11.30, Padiglione 2, Sala congressi
Convegno In viaggio con Leonardo. Il camper come veicolo culturale e sociale per la scoperta di Vinci, organizzato dalla Fondazione Leonardo 500.

Mercoledì 15 settembre 2021
Dalle 11 alle 14.30, Padiglione 4, Sala Agorà
I cinquant’anni di Plein Air: testimonianze del passato e visioni del futuro.

Venerdì 17 settembre 2021
Ore 10.30, Padiglione 2, area Viaggi Incontri e Racconti
Destinazione Emilia presenta Food Valley Bike, la ciclovia tra natura, sapori e cultura. 80 km di gusto tra Parma e Busseto.

Info: Salone del Camper di Parma, Fiere di Parma, Viale delle Esposizioni 393 A, Parma tel. 0521 9961, www.salonedelcamper.it



Licenza di distribuzione:
Mariella Belloni
Vicecaporedattore - Marketing Journal
Vedi la scheda di questo utente
Vedi altre pubblicazioni dell'utente
RSS di questo utente
© Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? Leggi come procedere